risultati 4° giornata serie a
Sport

Risultati partite 4° giornata Serie A: Inter a valanga, pareggio tra Juve-Milan

Serie A, Risultati partite 4° giornata: Inter in vetta alla classifica con il Milan che ferma la Juve sul pareggio. Sconfitta per la Roma di Mourinho, stasera il posticipo Udinese-Napoli

Calcio, ecco i risultati delle partite della 4° giornata di Serie A con classifica del campionato aggiornata ad oggi: l’Inter travolge il Bologna a San Siro, il Verona ferma la Roma di Mourinho, 1-1 nel big match del 4° turno tra Juve-Milan. Stasera si gioca il posticipo del 4° turno di Serie A con il Napoli in trasferta ad Udine.

potrebbe interessarti: Come vedere Champions, Europa e Conference League

clicca qui: Quarta giornata serie A 2021/22: calendario partite e probabili formazioni

Gli anticipi della 4° giornata di Serie A: i risultati

La quarta giornata di Serie A si è aperta con gli anticipi del venerdì e del sabato. Sassuolo-Torino è stato deciso dal gol di Pjaca all’83’, che ha portato gli orogranata di Juric al secondo successo di fila. Convincente vittoria della Fiorentina a Marassi contro il Genoa, terminata 2-1 con i gol di Saponara e Bonaventura. Goleada dell’Inter ai danni del Bologna, 6-1 il risultato finale a San Siro: Lautaro Martinez, Skriniar e Barella indirizzano la gara già nel primo tempo, conclusa definitivamente dal gol di Vecino e dalla doppietta di Dzeko. Di Theate, all’esordio in rossoblù, la rete del Bologna. L’Atalanta batte di misura la Salernitana per 1-0 con un gol di Zapata ad un quarto d’ora dal termine.

risultati 4° giornata serie a
Lautaro Martinez in gol nel 6-1 contro il Bologna

I risultati delle partite della domenica, 4° giornata di Serie A

Nel match delle 12.30 l’Empoli subisce una pesante sconfitta casalinga (0-3) contro la Sampdoria. I blucerchiati sono stati trascinati da Caputo, ex della partita, autore di una doppietta alla quale si è aggiunto il gran gol di Candreva. Vittoria in trasferta dello Spezia sul campo del Venezia: 2-1 il punteggio finale a favore dei liguri.

Risultato a sorpresa nel match tra Verona-Roma con i giallorossi di Mourinho che subiscono una clamorosa sconfitta per 3-2: è la Roma a sbloccare il risultato al 36′ con una magia di Pellegrini ma, nella ripresa, il Verona pareggia la partita con Barak e trova il vantaggio con Caprari. I giallorossi non si arrendono e ritrovano il pareggio, grazie ad un autogol di Ilic. Al 64′ è pero il Verona a passare ancora avanti con un gol capolavoro di Faraoni da fuori area che condanna Mourinho alla prima sconfitta di questo campionato di Serie A. Pareggio all’Olimpico tra Lazio-Cagliari (2-2), ancora in gol per i biancocelesti Ciro Immobile.

Il big match della 4° giornata tra Juve-Milan: risultato finale 1-1, Allegri: “Ho sbagliato i cambi”

Finisce in parità anche il big match della 4° giornata di Serie A: 1-1 il risultato finale tra Juventus e Milan. Buon avvio dei bianconeri che controllano il gioco nel primo tempo, complice anche il gol dopo 4′ di Morata lanciato in contropiede da Dybala. Nella ripresa è però il Milan a trovare il pareggio con Rebic, che porta i rossoneri al primo posto in classifica a pari punti con l’Inter. I bianconeri restano invece ancora a quota 0 vittorie in questo inizio di campionato e, dopo il pareggio all’Allianz Stadium contro il Milan, Massimiliano Allegri condanna i troppi errori difensivi, facendo anche un mea culpa:

Questa sera sono arrabbiato per quello che è successo. Abbiamo giocato un gran bel primo tempo, concedendo un solo un tiro da fuori, mentre nel secondo siamo andati anche vicini a perderla. Per fortuna l’arbitro ha fischiato la fine. Fino all’1-1 eravamo in totale controllo, ma quando giochi bene e arrivi a 15′ minuti dalla fine in vantaggio devi difendere con il coltello tra i denti.

Purtroppo abbiamo perso quell’attenzione e determinazione che serve. Sul gol ho visto troppa sufficienza, ci sono momenti delle partite in cui non si può fare certi errori. La cosa che bisogna apprendere velocemente è che ci sono delle partite dove nei minuti finali devi essere tosto e cattivo, portarti a casa i contrasti e avere un’attenzione particolare. Fa parte della crescita di alcuni giocatori. Poi certo, la responsabilità è anche mia che ho sbagliato i cambi: ho fatto degli errori, dovevo mettere gente più difensiva“.

Stasera il posticipo della 4° giornata di Serie A tra Udinese-Napoli

Nel posticipo di questa sera in programma alle ore 20.45 alla Dacia Arena, l’Udinese sfida il Napoli di Luciano Spalletti che, con una vittoria, potrebbe balzare da solo in vetta alla classifica di Serie A. Ecco le probabili formazioni della partita di stasera tra Udinese-Napoli:

  • UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Pereyra, Stryger Larsen; Deulofeu; Pussetto. Indisponibili: Udogie, Nestorovski. Squalificati: /
  • NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Zambo Anguissa, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. Indisponibili: Meret, Demme, Lobotka. Squalificati: /

La classifica aggiornata di Serie A dopo le partite della 4° giornata

  1. Inter 10
  2. Milan 10
  3. Roma 9
  4. Napoli 9
  5. Fiorentina 9
  6. Lazio 7
  7. Udinese 7
  8. Atalanta 7
  9. Bologna 7
  10. Torino 6
  11. Sampdoria 5
  12. Sassuolo 4
  13. Spezia 4
  14. Verona 3
  15. Genoa 3
  16. Empoli 3
  17. Venezia 3
  18. Juventus 2
  19. Cagliari 2
  20. Salernitana 0

 

LEGGI ANCHE

Problemi Champions su Infinity, non funziona: “Vi rimborseremo”;

Calendario Champions League 2021/22: date, orari e risultati partite gironi

LIVE Milano-Brindisi Basket: diretta streaming semifinale Supercoppa Italiana 2021

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Editor: Marta Colletto

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *