Giornata 15 Serie A
Sport

Risultati Serie A, Milan sconfitto a Torino nella dodicesima giornata

Risultati Serie A 2022/2023, il Milan cade a Torino nella dodicesima giornata. Ecco come si sono conclusi gli scontri di ieri, in attesa dei posticipi

Risultati Serie A, il Milan è caduto a Torino con un 2-1 nella partita valida per la dodicesima giornata. Anche la Lazio di Sarri, a sorpresa, è stata sconfitta dalla Salernitana. L’Udinese, che non trova la vittoria da inizio ottobre, chiude nuovamente con un pareggio contro la Cremonese.

Seconda sconfitta stagionale per il Milan

I Campioni d’Italia hanno incassato la seconda sconfitta stagionale ma soprattutto hanno perso per la prima volta in trasferta in questa Serie A 2022/2023. Il Milan era l’unica squadra imbattuta fuori casa nell’anno corrente nei principali campionati europei, ma non è stata capace di imporsi contro il Torino. La squadra di Juric, ha saputo difendere i due gol del vantaggio trovati tra il 35′ e il 37′ con Djidji e Miranchuk, senza farsi spaventare dalla rete di Messias, arrivata nel secondo tempo. Le migliori occasioni per gli uomini di Pioli, di fatto, erano arrivate tutte nei primi minuti della gara. Leao si era reso pericoloso già al 3′ e, tre minuti dopo, si era mangiato clamorosamente il gol del vantaggio calciando malissimo. Nella ripresa Pioli ha poi schierato una formazione tutta rivivolta in avanti, ma non è bastato a una squadra che è apparsa poco pericolosa. I rossoneri scendono così al terzo posto in classifica, a -6 dalla capolista Napoli. Il Torino si trova invece a 17 punti, in nona posizione.

Lazio sconfitta dalla Salernitana

Clamorosa sconfitta all’Olimpico di Roma per la Lazio di Sarri, che ha perso 1-3 contro la Salernitana. Un risultato che fa malissimo ai biancocelesti, che si erano illusi di avere in mano le redini della partita dopo aver trovato il vantaggio al 41′ del primo tempo con Zaccagni. Il ribaltone della Salernitana, però, è arrivato cogliendo di sorpresa la difesa laziale. Al 51′, l’ex Candreva ha portato i suoi sul risultato di parità, mentre gli altri due gol sono arrivati con facilità anche per via delle disattenzioni e dei malumori della squadra di casa. A bruciare è stata soprattutro l’ammonizione al subentrato Milinkovic che porterà il serbo, diffidato, a saltare il derby in programma nella prossima giornata. La Salernitana può sorridere e godersi i suoi primi tre punti fuori casa.

Pareggio per l’Udinese, vincono Atalanta e Fiorentina

Nella partita delle 15:00, giocata tra Cremonese e Udinese, è arrivato un altro risultato inatteso. Gli uomini di Sottil, ormai, sembrano non riuscire più a trovare la vittoria. Dopo i pareggi contro Atalanta e Lazio e la sconfitta contro il Torino, i bianconeri non si sono imposti neanche con la Cremonese. La sfida è finita a reti inviolate e neanche i lombardi sono usciti dalla crisi che li vede attualmente ultimi in classifica a soli 5 punti. Contemporaneamente si è giocata anche Spezia-Fiorentina, che è terminata 1-2 grazie a Cabral, che ha segnato nel finale dopo il vantaggio di Milenkovic e il pari di Nzola. Ad aprire le danze nella domenica di Serie A, era stata Empoli-Atalanta. La squadra di Gasperini ha battuto senza problemi i padroni di casa cancellando il passo falso con la Lazio, risalente all’undicesima giornata. Hateboer ha sbloccato il match al 32′, poi Koopmeiners, dal dischetto, è stato fermato da Vicario. Il raddoppio della Dea è arrivato al al 59′ con Lookman, che nel finale è andato vicinissimo alla doppietta personale. L’Empoli resta così ferma a 11 punti mentre l’Atalanta, seconda con 27 punti, continua a rincorrere il Napoli, in vetta a 32.

In attesa delle partite della sesta giornata di Champions ed Europa League, in programma in settimana, questa sera si giocano i due posticipi della dodicesima di Serie A. Alle 18:30 ci sarà Hellas VeronaRoma, mentre alle 20:45 in campo Monza e Bologna.

 

Leggi anche:

Serie A, dodicesima giornata: le tre big Napoli, Inter e Juventus vincono tutte

Lazio, infortunio per Immobile, salterà 7 partite

 

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *