nuovo sindaco Roma
NEWS

Roberto Gualtieri è il nuovo sindaco di Roma

Risultati definitivi delle elezioni di Roma: Roberto Gualtieri è il nuovo sindaco della capitale

Il nuovo sindaco di Roma è stato scelto, i cittadini hanno votato.. Roberto Gualtieri sarà la nuova guida politica della capitale.

La strada verso la carriera di sindaco

Roberto Gualtieri ha alle spalle una rispettabile carriera: è stato Europarlamentare, Presidente della Commissione per  i problemi economici e monetari e Ministro dell’economia e delle finanze della Repubblica italiana durante il governo Conte. Si è candidato alle comunali e al primo turno delle votazioni ha ottenuto il 27,0% di preferenze, 299.976 voti, stando quindi in svantaggio rispetto allo sfidante Enrico Michetti. Nell’aria però si sentiva già che Gualtieri era il candidato favorito. È diventato sindaco, ottenendo al secondo turno una preferenza del 60,15% con 565.352 voti, superando così l’avversario… Succede così a Vittoria Raggi, sindaco uscente.

Le prime dichiarazioni dopo la vittoria

Subito dopo la vittoria, Roberto Gualtieri ha dichiarato “Sarò sindaco di tutte le romane e i romani”, ringraziando così sia ovviamente i cittadini che gli hanno dato fiducia, che quelli che non lo hanno votato. La classica frase un po’ scontata? Ringrazia subito anche i suoi sfidanti Michetti, Calenda, e Vittoria Raggi per l’impegno dei cinque anni precedenti passati nell’amministrazione di Roma, direttamente dal suo comitato elettorale in via Portonaccio, 23, a Roma. In un post su Twitter per festeggiare la vittoria alla carica di sindaco di Roma:

Una vittoria viziata dall’astensionismo

Nonostante Gualtieri abbia vinto e sia sindaco di Roma, è comunque arrivato in Campidoglio frenato un po’ nell’entusiasmo. “Una dimensione della politica più vicina alle persone è anche la risposta anche al fenomeno dell’astensionismo, che ci addolora. Vogliamo lavorare perché questo si superi e si riduca.” È così che si mostra dispiaciuto, per la scarsa affluenza alle urne.

Promesse e progetti

“A chi in questi anni ha maturato una sfiducia per la bella e buona politica, noi diciamo che non vi deluderemo, lavoreremo sempre insieme alle persone, con le persone, per costruire una bella politica partecipata”. L’auspicio di Gualtieri è quello quindi di vedere più cittadini attivi, partecipativi e che si possano fidare della politica, della nuova amministrazione e di lui. “Questa città può rinascere. Se siamo in grado di farla rifiorire, Roma sarà la sorpresa dei prossimi anni” Continua il nuovo sindaco Gualtieri… quello che sente è “una città che vuole riscattarsi”.

Nei progetti di Roberto Gualtieri c’è “la città in 15 minuti”: un sistema urbanistico, di rivitalizzazione della vita di quartiere. L’obiettivo è quello di permettere in 15 minuti tutti i luoghi necessari per essere cittadini e cittadine. Un altro punto del suo programma è far diventare Roma la città più verde d’Europa. Include poi anche progetti per le donne e per i giovani, per la pulizia della città, la gestione dei trasporti e dei rifiuti. Il nuovo sindaco di Roma dichiara:

“Oggi inizia un lavoro di intensità per rilanciare Roma e farla funzionare meglio e per farla crescere creando occupazione. Per farla diventare una città più inclusiva e vicina alle persone, campione dell’innovazione tecnologica. Io ce la metterò tutta per realizzare il nostro programma. Ora serve un patto con tutte le forze economiche della città per il rilancio di Roma nei prossimi anni. Sarà una grande stagione di rilancio per Roma, e sono convinto che la città ha tutte le risorse per farcela”.

nuovo sindaco Roma
Roberto Gualtieri in conferenza stampa

LEGGI ANCHE:

Chi sono i nuovi sindaci di Roma, Torino e Trieste

Ballottaggio 2021: centrosinistra in vantaggio a Roma e Torino

Scarsissima l’affluenza alle comunali di Roma, votazione per il ballottaggio non partecipata

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.