mame moda schiaparelli haute couture autunno 2018. Maschera felino alato
Moda

SCHIAPARELLI HAUTE COUTURE AUTUNNO 2018

La surrealista collezione Schiaparelli Haute Couture autunno 2018 nel nome di Elsa

La sconvolgente Elsa avrebbe sorriso certamente di fronte alla collezione Schiaparelli Haute Couture autunno 2018.

Bertrand Guyon, direttore artistico della maison francese, ha celebrato la stilista italiana con immani sforzi, ma il suo impegno è stato ricompensato da un défilé unico.

 

mame moda schiaparelli haute couture autunno 2018. Abito stampa Elsa
Il viso di Elsa stampato su abito tunica

La compostezza degli abiti firmata dalla sarta è solo immaginaria ma poco importa.

Dopotutto, Animalia Fantasia, è una collezione che celebra il mondo animale, tra insetti e feroci felini.

Se solo per un momento riuscissimo a immaginarci Elsa sussurrare qualcosa all’orecchio di Bertrand ecco, sarebbe una scena fantastica, divertente.

Forse gli chiederebbe di fumare una sigaretta non prima, però, di aver consultato l’amico Salvador Dalì.

Poi con tono secco, affermerebbe: “Inizia a disegnare. Schizza velocemente. Non fermarti! Dai sfogo alla tua creatività e crea una donna forte e potente“.

E se Elsa, avesse detto questo, Guyon è stato altrettanto abile a seguire i suoi suggerimenti.

La collezione.

Sconvolgente, eclettica e fantastica: la Schiaparelli Haute Couture autunno 2018 racconta l’universo di Elsa a tutto tondo.

È generosa quanto folle. Può piacere quanto discendere dal significato stesso di Alta Moda.

Animalia Fantasia ci suggerisce la molteplice bellezza del creato come se, da una finestra, potessimo guardare le meraviglie della natura.

Elsa era una trasformista. Amava gli eccessi e desiderava confondere il reale con il surreale.

Gli oggetti abituali andavano strappati dal contesto usuale ed esibiti in una connessione del tutta nuova. La sarta, si potrebbe affermare, fu la promotrice del movimento Dadaista.

Le maschere sono l’approdo sicuro per contestualizzare la collezione. La farfalla rosa shocking, i fenicotteri rosa, un felino alato, gli insetti che si posano su un cespuglio di corolle delicate.

Le farfalle si posano su abiti da sera in seta, l’animalier decora fuseaux e la stampa giraffa, comode jumpsuit.

La maison di Diego Della Valle reinventa i codici estetici dell’Haute Couture e lo fa nel nome di Elsa.

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!