sex and the city revival
Spettacolo,  TV

Sex and the City, il Revival: si torna a New York!

Sex and the City torna ufficialmente con il Revival dal titolo “And Just Like That…”

È ufficiale: dopo la conferma della casa di produzione HBO e la foto postata su Instagram da Sarah Jessica Parker,  Sex and the City, a 23 anni dalla prima stagione, tornerà con un Revival dal titolo “And Just Like That” composto da 10 episodi.

Sex and the City (1998 – 2004)

Sex and the City ci ha fatto innamorare di New York, facendoci sognare passeggiate domenicali per mercatini vintage, corse a Central Park e inviti esclusivi a sfilate d’alta moda. Questa serie, nel dare spazio ad ogni personalità, orientamento sessuale, carriera, religione, stile e, più di tutto, nell’affrontare molti temi che erano considerati tabù, si è guadagnata l’ammirazione del pubblico internazionale. Le donne, in particolare, si sono identificate molto con situazioni lavorative, familiari e relazionali all’ordine del giorno ma molto spesso tenute in poca considerazione. Arrivati al 2021, c’è la grande curiosità di vedere le nostre protagoniste preferite alle prese con un mondo che sta diventando sempre più ad immagine e somiglianza di donne ancora più forti, intelligenti, determinate e straordinariamente multitasking.

sex and the city revival
Foto postata su Instagram da Sarah Jessica Parker con la didascalia: “Together again – Read through our first episodes.”

Il ritorno di Sex and the City

Era il 1998 quando siamo arrivati per la prima volta nella New York a misura di tacchi a spillo di Carrie Bradshaw. Da quel momento non è più stato possibile pensare alla “Città che non dorme mai” senza relazionarla inevitabilmente a Sex and the City. La serie tv, ideata da Darren Star e basata sull’omonimo romanzo di Candace Bushnell, ha ottenuto un successo planetario, diventando insieme a FRIENDS (in onda dal 1994 al 2004), la serie più celebre e amata a cavallo tra il 20esimo e 21esimo secolo. Composta da 6 stagioni, in onda dal 1998 al 2004, per un totale di 94 episodi, questa serie è sempre stata un passo avanti. In una  New York che già si destreggiava tra ristoranti dalla cucina straniera, caffè a portar via, shopping online e posta elettronica, questa serie ci ha aperto un mondo verso ciò che oggi è quotidianità ma che, per gli anni ’90, rappresentava progresso e libertà.

sex and the city revival

Temi

Ristoranti, e-mail e shopping non sono però sicuramente l’argomento centrale di questa pluripremiata serie tv vincitrice di 7 Emmy Awards e 8 Golden Globes. Il tema del sesso regna sovrano in ognuno dei 94 episodi, contornato dalle dinamiche più varie ed intricate che coinvolgono le 4 migliori amiche. Sentimenti, relazioni non convenzionali e domande per cui si cerca una risposta, fungono da colonne portanti. Ogni vicenda è raccontata attraverso la Rubrica di Carrie, scrittrice e protagonista indiscussa delle sue stesse storie. Per le generazioni  che hanno vissuto questa serie, New York ha rappresentato l’emblema dell’avanguardia e della mentalità aperta per antonomasia, diventando presto il simbolo di una città che trova spazio per tutti e che ha un debole per chi, come Carrie, spicca con uno stile talvolta bizzarro ma indubbiamente inconfondibile.

sex and the city revival

Il Revival

Seppur con dispiacere, sappiamo ormai che a prendere parte al Revival di Sex and the City saranno Sarah Jessica Parker 56 anni (Carrie Bradshaw), Cynthia Nixon, 55 anni (Miranda Hobbes) e Kristin Davis, 56 anni (Charlotte York), ma non Kim Cattrall, 64 anni (Samantha Jones). La decisione dell’attrice non ha lasciato spazio ad alcun dubbio. La motivazione portante sarebbe l’impossibilità di mostrare il personaggio di Samantha per come era conosciuto dal pubblico. L’attrice infatti ha compiuto 64 anni e, considerando le scene che ha girato ai tempi d’oro di Sex and the City per rendere al meglio il suo ruolo, non ha ritenuto opportuno tornare nei panni di Samantha, scelta che qualunque donna farebbe fatica a biasimare. Ciononostante il pubblico spera comunque che gli sceneggiatori trovino spazio per una presenza anche virtuale di questo personaggio nel corso del Revival. Si conferma invece la presenza di Chris Noth (Mr. Big, nonché grande e travagliato amore di Carrie).

La HBO Max, in assenza di Samantha, il cui vuoto sarà comunque tristemente percepito, ha deciso di inserire delle “new entry”, tra cui Sarah Ramirez (Dott.ssa Callie in «Grey’s Anatomy»). Per il resto, ci sarà dato sapere di più man mano che le riprese procederanno.

Struttura del Revival

Il Revival dal titolo “And Just Like That…” sarà strutturato in 10 episodi di mezz’ora ciascuno e racconterà la vita delle celebri protagoniste, ai giorni nostri. Questo non è il primo grande ritorno della serie, ripresa già nel 2008 e poi nel 2010, per la prima volta sul grande schermo, con i film Sex and the City e Sex and the City 2.

sex and the city revival

 

Leggi anche:

FRIENDS: The Reunion. Oggi 27 maggio in 1^TV su Sky e NOW

Omicidio a Easttown: stasera mercoledì 9 giugno su Sky Atlantic

The Mule – Il Corriere dal 13 giugno su Netflix

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione:  info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *