Sfilate Milano ai 22 23
Moda

Le sfilate della Milano Fashion Week AI 22/23

Le sfilate donna di Milano per l’autunno-inverno 2022/2023: in viaggio con Tod’s, Missoni, Etro e Versace

Giunti a metà della settimana della moda donna autunno-inverno 2022/2023, possiamo iniziare a tirare le prime somme. Il ritorno alla movida pre-pandemica, le sfilate in presenza, i vip alla sfilate, ospiti internazionali e una ritrovata volontà di sperimentare lascia ben sperare che la pandemia sia solo un ricordo. Anche se sembra superficiale parlare di moda e ripresa quando, non troppo lontano da noi, è in corso un inspiegabile conflitto.

Per le sfilate di Milano AI 22/23 si respira aria di cambiamento: gli emergenti sono sempre più presenti in calendario e hanno portato in passerella un nuovo vento di creatività con identità imponenti e definite; i grandi nomi sono tornati a sfilate in presenza con proposte sperimentali e le novità non mancano. Dopo il debutto di Diesel, arriva oggi l’attesissimo ritorno a Milano di Gucci.

Sfilate Milano AI  22/23: Tod’s

Abbandono quasi totale di colori e stampe: a fare la differenza restano i tagli e le lavorazioni dei tessuti. Walter Chiapponi riduce all’osso artefatti stilistici. è un guardaroba austero, quasi monacale caratterizzato da linee semplici. Il focus della collezione sono la maglieria e i capispalla. La cappa, in particolare esprime tutta l’essenza del lavoro di pulizia e semplificazione di questa AI 22/23 di Tod’s. Un  capo che più essenziale non si può: non ha tagli ed è costruita a partire dalle spalle e, in più, ha un andamento danzante» dice lo stilista Walter Chiapponi.

sfilata tod's ai 22 23
sfilata tod’s ai 22 23

Etro e il Mix per la Fall/Winter 2022/2023

Continua il viaggio di Etro che oggi passa per il conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Si intitola Fresh Mix la nuova collezione Etro Fall/Winter 2022/2023 che esplora ancora una volta l’universo boho chic. Come rockstar degli anni Settanta, le modelle calcano la passerella baciate dal sole. 

Etro FW 2022/2023
Etro FW 2022/2023

Animo gipsy e nomade, gonne lunghe e frange, che si riconfermano tendenza per la prossima stagione. Mix di stampe, jacquard e animalier e richiami al Perù con i poncho dai piccoli pompom. Si passa poi alla sera, al velluto cangiante, i ricami preziosi e gli abiti in raso che scivolano sul corpo. Un mix di fantasie, un mix di stili e un mix di abiti da indossare per tutte le occasioni.

Etro
Etro tra le sfilate Milano Fashion Week donna

Mystery, Discovery: Versace

Il follow-up perfetto della primavera 2022 aperta da Dua Lipa. Latex, pelle e il dominio dei colori primari che dialogano con il misterioso nero Versace. Tra gli sbalzi di palettes sulla passerella, Donatella sembra aver trovato fiducia nelle nuove hit della maison, lasciando le porte aperte a nuove opportunità. Immancabile sono le plateau Medusa, ora ancora più prorompenti. Torna anche il latex, stavolta in leggins e guanti combinati.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Versace (@versace)

La star per l’autunno 2022 è però il corsetto. In parte un ritorno al passato per Versace; basta guardare la primavera 1995. Ma Donatella per questa collezione fa buon uso del passato per proiettare questo capo nel futuro. Qui i corsetti complimentano e arricchiscono la silhouette, allungando le figure. Diventando anche top e t-shirt, l’abbinamento con gonne a vita bassa  ci proietta nella nuova era preannunciata da Miu Miu. E con bomberini e lunghi cappotti in cuoio, Versace si apre anche alla Gen Z.

versace 2022
Versace 2022

di Flavia Iride e Michela Micera

Leggi anche:

Gucci torna alla Milano Fashion Week 2022: Exquisite Gucci

Le sfilate dei brand (emergenti e non) che faranno il loro esordio alla Milano Fashion Week 2022

Tutto sulle sfilate della terza giornata della Milano fashion week donna 2022

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.