Mame-spettacolo-Taxi-driver-un-classico-ancora-attuale
Cinema,  Spettacolo

TAXI DRIVER UN CLASSICO ANCORA ATTUALE

Questa sera Sky Cinema Hits alle 21.15 ripropone Taxi driver, un grande classico mai tramontato. Perché non passare una serata in compagnia di un grande Robert de Niro?

 Perché non passare una serata diversa e riscoprire un grande film. Stò parlando di Taxi driver film icona degli anni ’70 che consacrò Robert de Niro. Il film fu diretto da Martin Scorsese e scritto da Paul Schrader.

Trama dell’ultimo capolavoro noir del nostro tempo

Ambientato dopo la guerra del Vietnam a New York, racconta di Travis Bickle è un ventiseienne alienato, isolato, disadattato, ex marine reduce del Vietnam; egli soffre di una insonnia cronica che lo porta a lavorare come tassista notturno. Di giorno spende il suo tempo libero in solitudine, scrivendo e guardando la televisione. Di notte guida il suo taxi per tutti i quartieri di New York e le sue uniche frequentazioni sono alcuni colleghi che incontra in un bar durante la pausa.

Travis è disgustato da quello che considera il degrado morale che lo circonda.

Travis, inascoltato anche quando ritiene di compiere una buona azione e sempre più solo, comincia a soffrire di gravi disturbi psicotici, decide di comprare delle pistole e con queste di fare giustizia eliminando ciò che per lui rappresenta tutta l’ipocrisia della società statunitense, i nemici che ha sempre tentato di combattere e che non ha mai avuto il coraggio di affrontare; ma, al momento di compiere l’attentato, viene individuato tra la folla e solo con molta fortuna riusce con molta a sfuggire alla cattura.

Ormai in  preda alla furia quella sera stessa decide di cambiare obbiettivo della sua furia. Terminata la sua “missione”, Travis cerca di suicidarsi ma tutte le pistole a sua disposizione non hanno più munizioni e sfinito si adagia sul divano dove osserva gli agenti di polizia accorsi a causa della sparatoria.

La sua missione non passa inosservata e sembra che la città stessa si sia accorta di lui, considerandolo un eroe metropolitano, non sapendo che nei piani di Travis vi era anche di uccidere un senatore, cosa che se portata a termine avrebbe fatto apparire il protagonista come un assassino agli occhi dei mass media invece che un eroe.

Se la trama non ti ha convinto ecco qualche ulteriore motivo per guardare Taxi driver.

Valutato dalla critica e dal pubblico come uno dei capolavori del cinema contemporaneo.

Particolarmente notevole l’interpretazione di Robert De Niro, definito dal giornalista Robert Kolker «l’ultimo degli eroi del noir nel mondo più noir che si possa immaginare»La giovanissima Jodie Foster vinse due BAFTA nel 1977 come Miglior attrice esordiente e Migliore attrice non protagonista.

Il film è stato vincitore nel 1976 della Palma d’oro e candidato a quattro Premi OscarNel 1994 è stato scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.

 

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!