Moda

Una passione che diventa un lavoro: il set da giardinaggio di Christian Dior

La passione per i giardini e per i fiori: Christian Dior crea un set per il giardinaggio

Christian Dior lancia un set dedicato completamente al giardinaggio firmato dalla maison francese. Realizzato in pelle bovina, il marchio ha voluto rendere omaggio alla passione del proprio fondatore. Infatti, la famiglia Dior possiede una villa a Granville sulle coste della Normandia ed è grazie ai giardini della residenza che lo stilista nutre una profonda sensibilità per il mondo delle piante.

Il giardino paradisiaco della villa a Granville segna l’infanzia di Christian Dior, innamorato dei fiori e della natura. E questo luogo è stata fonte di ispirazione di diverse creazioni del marchio.

Christian Dior di una passione ne ha fatto anche un lavoro, creando così una linea per il giardinaggio personalizzata dalla maison parigina.

Il set di strumenti da giardinaggio Lucky Milly

Lucky Milly è il nome della prima collezione di accessori da giardinaggio, creata dalla maison parigina Dior, dedicata interamente alla passione del fondatore per la natura.

La linea esclusiva, disegnata da Cordelia de Castellane, omaggia l’infanzia bucolica di Christian Dior a Granville.

Un delicato motivo di quadrifogli adorna con eleganza il grembiule, l’annaffiatoio, i guanti, gli strumenti e i vasi della collezione. Impreziositi dalle firme “Christian Dior” scritte a mano, questi eleganti accessori da giardinaggio sono illuminati da una ricca palette di tonalità come verde, bianco e ocra.

Il set portatile da giardinaggio di Dior

Anche il set portatile disegnato da Kim Jones è dedicato alla passione per i fiori e per i giardini di Christian Dior.

La maison presenta il gardening kit in pelle bovina, disponibile in due colori, nero o beige. Frutto di eccezionale maestria artigianale, lo sgabello pieghevole si ispira alla classica borsa Saddle di Dior.

Completano il set due strumenti: un rastrello a mano per rastrellare e livellare il terreno e una paletta per scavare e trapiantare. Entrambi sono impreziositi da dettagli in pelle bovina e dalla firma “DIOR” incisa sull’estremità del manico.

dior set giardinaggio

 

Leggi anche:

La nuova era di Jacquemus nelle saline della Camargue ad Arles

Shein a Milano: il colosso cinese apre un pop up store in Piazza Gae Aulenti

Cinque tendenze moda uomo 2023 dalle sfilate di Milano

 

Editor: Vittoria Ferrari

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.