mam-e musica UNO SPETTACOLO EPICO DI ROGER WATERS A LUCCA roger waters
Musica

UNO SPETTACOLO EPICO DI ROGER WATERS A LUCCA

Il Us+Them Tour di Roger Waters ha regalato al pubblico del Lucca Summer Festival un esperienza unica, tra classici dei Pink Floyd e i brani più celebri della carriera da Solista di Waters

Roger Waters ha portato al festival il suo Us+Them Tour. Un spettacolo in cui buona musica e politica si sono intrecciati sapientemente. Il Lucca Summer Festival ha regalato ai suoi fan una serata che entrerà negli annali del rock.

Lo show si è svolto davanti a 25 mila spettatori. Lo spettacolo ha offerto ai fan in delirio un mega schermo e quattro ciminiere fumanti con tanto di maiale volante in mezzo; il prisma di Dark Side of The Moon creato da fasci di luce sulla testa degli spettatori; e ovviamente i fuochi d’artificio finali. Un concerto mozzafiato in se, ma qui si è andati oltre visto che il palco era ospitato in un’arena all’aperto dietro le mura della città di Lucca.

mam-e musica UNO SPETTACOLO EPICO DI ROGER WATERS A LUCCA maiale
Un maiale vola sopra il palco di Roger Waters durante il suo Un+Them Tour al Lucca Summer Festival

Ma non dimentichiamo che l’Us+Them 2018 è show costruito su un’ideale di protesta e speranza al tempo stesso, uno spettacolo dall’impatto devastante.

Il concerto

Lo show inizia con un blocco di canzoni estratte da The Dark Side of The Moon. Durante questa prima fase di riscaldamento del pubblico fila tutto liscio, ma quando inizia Another Brick On The Wall fa salire sul palco un gruppo di bimbi di Lucca, selezionati per la coreografia, e si comincia a capire che lo show sarà memorabile.

Dopo la pausa lo spettacolo decolla definitivamente. Iniziano le canzoni tratte da Animals, tutte con l’intento di rappresentare Donald Trump come  il più pericoloso tra i maiali, mentre sul grande schermo vengono proiettate le foto dei più grandi personaggi del momento.

mam-e musica UNO SPETTACOLO EPICO DI ROGER WATERS A LUCCA prisma
Il prisma di The Dark Side of the Moon proiettato nel cielo di Lucca

Anche i brani dall’ultimo album di Waters, Is This The Life We Really Want?, si incastrano bene nella scaletta assieme ai classici dei Pink Floyd.

Brain Damage” ed “Eclipse” chiudono di fatto il concerto, mentre il prisma luminoso di Dark Side lascia tutti a bocca aperta.

L’atto finale del concerto è un accorato discorso del cantate in difesa dei profughi palestinesi.

Si replica il 14 luglio al Circo Massimo di Roma.

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!