vaccino omicron
NEWS

Vaccino Omicron: Moderna annuncia un vaccino contro la nuova variante per il 2022

Moderna è pronta per produrre un vaccino contro Omicron entro il 2022

Se servirà un vaccino contro Omicron, la nuova variante arrivata dal Sudafrica, l’azienda farmaceutica Moderna sarà in grado di produrlo su larga scala entro l’inizio del 2022. A sostenerlo è Paul Burton, il capo dell’azienda statunitense. «Dobbiamo essere fiduciosi: abbiamo imparato molte cose sul Covid e su come affrontarlo» ha dichiarato.

Oggi, infatti, si hanno molti strumenti a disposizione per combattere questo virus pericoloso. Burton ha sottolineato che un’idea più specifica sull’efficacia dei vaccini contro la variante Omicron si avrà nelle prossime settimane. Ma se sarà necessario un nuovo vaccino, sarà già pronto entro l’inizio del prossimo anno.

vaccino omicron

L’iniziativa di Moderna per un vaccino Omicron

Stéphane Bancel, chief executive officer di Moderna, ha spiegato che sono tre le linee di difesa da portare avanti. «Un richiamo – ha detto – con una dose più alta (100 mg); due candidati booster multivalenti che anticipano le mutazioni come quelle della nuova variante; oppure un candidato specifico».

Burton ha annunciato di aver già mobilitato centinaia di lavoratori giovedì scorso, il Giorno del Ringraziamento in Usa. L’obiettivo è studiare a fondo la nuova variante e capire la protezione dei vaccini. L’ipotesi attuale è che questa dipenda effettivamente da quanto tempo è trascorso dopo l’ultima dose ricevuta.

Vaccino Omicron: attivate le case farmaceutiche contro le varianti

Le case farmaceutiche si sono attivate in realtà già da tempo per arrivare preparate alle nuove varianti del virus. Pfizer-BioNTech sta lavorando a un vaccino aggiornato attraverso studi clinici sulle mutazioni del Covid. È stato anche testato un vaccino specifico contro la variante Beta attraverso 930 partecipanti.

Anche Moderna aveva coinvolto 500 partecipanti per testare nuovi vaccini contro Delta e Beta. Lo scopo generale è stabilire un percorso già rodato che sia utile nel futuro con i nuovi ceppi che potrebbero rivelarsi più resistenti ai vaccini.

 

Leggi anche:

Franco Locatelli: quarta dose da non escludere per rischio varianti, ma è cauto sull’emergenza Omicron

Oms: rischio Omicron “molto elevato”. Oggi vertice G7 straordinario a Londra

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *