Moda

Valentino Haute Couture 2021, lo stravolgente Piccioli

L’inedita Valentino Haute Couture primavera/estate  2021 è la maschera dei nostri tempi. Pierpaolo Piccioli esce dalla sua comfort zone

La collezione Valentino Haute Couture primavera/estate 2021, presentata a Roma, stravolge completamente l’estetica della maison fondata da Garavani.

Una prova decisa e fuori dagli schemi che detta, probabilmente, l’incedere spedito verso una nuova era di Valentino. Pierpaolo Piccioli, accompagnato dalla melodia dei Massive Attack, presenta uno show che mixa il classicismo della cornice scenografica nel quale è accolto (Palazzo Colonna di Roma) con il futuro delineato da linee del tutto nuove per la griffe.

https://www.instagram.com/p/CKgwzqGI6R-/?utm_source=ig_web_copy_link

News Moda. Pierpaolo Piccioli disegna una collezione Alta Moda che scandaglia il nostro IO

Per la Commedia dell’Arte la maschera è l’allegoria della vita. I personaggi che in essa vengono rappresentati sono stereotipi della società come Pulcinella, ad esempio, opportunista e pigro oppure come Colombina, la veneziana tutta pepe.

Nel teatro greco, la maschera rappresenta il carattere di Dionisio, diviso tra gaudio e tristezza. Tragicità, anche.

La voce Valentino è consultabile sull’Enciclopedia della Moda di MAM-e.it 

Pierpaolo Piccioli, la sua biografia è consultabile sull’Enciclopedia della Moda di MAM-e.it

Non è dunque difficile intuire come il progetto psicologico di Pierpaolo Piccioli sia volto ad indagare su ciò che siamo diventati nell’ultimo anno della nostra vita. Sicuramente una prova non facile ma che non nasconde l’attualità (severa) della situazione sociale in cui siamo costretti a vivere.

Valentino Haute Couture 2021. La moda di oggi è fluida

I capi esibiti durante lo show si estendono oltre al massimo della vestibilità, certamente non comoda. Una sorta di prolungamento della nostra persona/personalità. Un andare oltre le nostre mani, un vedere più in là dell’orizzonte. Così, i look sono esasperati; si allungano. Sono il nostro continuo, marcando le apparenze. Cappe laserate, abiti fascianti con strascico, gonne a ruota doppiate con tulle color block e ancora abiti in crespo e camicie e capispalla dalla vestibilità over.

Stivali Valentino, Anni Ottanta e di grande tendenza

Zeppe impossibili da indossare per tutto il giorno. In passerella persino le modelle hanno difficoltà a incedere. Ma Focus sugli stivali in pelle laminata gold, goffrati, alti sulla coscia e di grande tendenza per la prossima stagione.

Leggi anche

Antonio Grimaldi Haute Couture, la collezione che si ispira agli abissi marini 

Dolce & Gabbana, l’Alta Moda è un Family Affair 

Christian Dior Haute Couture primavera/estate 2021 

Chanel Haute Couture primavera/estate 2021 

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.