valerio lundini
Spettacolo,  TV

Valerio Lundini: ospite a Sanremo 2021 stasera con Fulminacci

Valerio Lundini: comico, presentatore, ora scrittore e anche musicista. Questa sera sarà presente alla serata delle cover del Festival di Sanremo 2021

Questa sera, 4 marzo, al Festival di Sanremo sarà il momento dedicato alle cover. Vedremo quindi i 26 cantanti Big in gara esibirsi assieme agli ospiti con grandi classici della musica italiana. Vedremo quindi, ad esempio, i Maneskin assieme a Manuel Agnelli in Amandoti dei CCCP, oppure Bugo assieme ai Pinguini Tattici Nucleari con Un’avventura di Lucio Battisti. Fulminacci, invece, si esibirà assieme a Valerio Lundini e Roy Paci con Penso positivo di Jovanotti. Ma chi è Valerio Lundini, il comico che ha conquistato la Rai e tutta Italia con la sua ironia?

Valerio Lundini: dagli esordi al successo in Rai

Valerio Lundini nasce l’11 marzo 1986 a Roma. Si iscrive inizialmente alla facoltà di Giurisprudenza, che poi lascia per scegliere Lettere. Dopo la laurea si diploma alla Scuola Romana dei Fumetti e comincia a collaborare come autore a diversi programmi radiofonici e televisivi. Entra subito in ambito Rai, poiché figura tra gli autori di 610 e Programmone di Rai Radio 2. Nel 2019 è autore e comico del programma Battute? di Rai 2.

La svolta avviene però nel 2020, quando partecipa come co-conduttore di L’Altro Festival, in streaming su RaiPlay. Sempre nello stesso anno ottiene un programma tutto suo, Una pezza di Lundini. Lo show è andato in onda in seconda serata su Rai 2 da settembre 2020 a gennaio 2021. Presente nel programma c’è inoltre la sua band, i Vazzanikki, con cui gira i teatri da qualche anno ormai.

Una pezza di Lundini, lo show rivelazione del 2020

Una pezza di Lundini è quindi ormai entrato nel cult televisivo. Talk show ironico, in cui non si riesce a fare un’intervista seria, ha ottenuto talmente tanto successo che ormai il comico è diventato famoso in tutta Italia. Il format non è nuovo: riprende infatti l’Eric Andre Show, programma americano in cui gli ospiti non sanno (o non sapevano…) che cosa aspettarsi. Certo, dopo la prima stagione, gli invitati di Eric Andre sanno che non si tratterà di un’intervista classica, quindi l’effetto sorpresa è ormai perso. Basti pensare a quando Jack Black era ospite, in cui si vede benissimo che stava al gioco.

A metà quindi tra Eric Andre e alcuni sketch di Saturday Night Live, Valerio Lundini ha accolto nel suo studio nomi molto famosi in tutti i campi. Memorabile è ad esempio l’intervista a Nino Frassica, che interpreta addirittura un cantante lirico molto particolare, o alla guru della cucina Benedetta Rossi. Immancabile al suo fianco Emanuela Fanelli, attrice dal grande talento che brilla per la sua mimica e la sua spigliatezza.

Era meglio il libro, l’inizio dell’avventura editoriale

Lundini non si limita però solo al piccolo schermo: il 2 marzo è uscito il suo primo libro, Era meglio il libro, edito da Rizzoli Lizard. Si tratta di una raccolta di racconti comici e assurdi, che parlano di killer perbene, coppie che vivono su diversi piani temporali, il ruolo del clacson nella società civile e quanti gradi di separazione ci sono tra noi e Franco Califano.

In un’intervista afferma che la passione per la scrittura ce l’ha sin dalla scuola, ma afferma di essere felice di aver aspettato e averlo scritto ora. Di una cosa è certo, però: sarebbe stata sempre una raccolta di racconti. Dichiara infatti che questa tipologia di libro è l’unica che riesce ancora a leggere per intero. Nella prefazione, una frase di Nino Frassica riassume al meglio quello che il libro rappresenta: “alcuni di questi racconti non sfigurerebbero dentro un’altra raccolta di Valerio Lundini. Lo dice anche il proverbio.”

La partecipazione a Sanremo 2021 con Fulminacci

Questa sera sarà quindi ospite al Festival di Sanremo assieme a Fulminacci – già suo ospite in Una pezza di Lundini – e il trombettista Roy Paci. Interpreteranno Penso Positivo di Jovanotti, uno dei brani più famosi del cantautore e ancora oggi grande esempio di groove del pop italiano. “Non posso ancora svelare cosa succederà sul palco ma sono molto felice di poter avere accanto, durante una serata storica per il Festival come quella delle cover, due artisti che rispetto molto. Valerio Lundini è per me uno dei più grandi intellettuali del nostro tempo e Roy Paci è riuscito a fare la storia della musica italiana senza mai snaturarsi, non potevo chiedere di meglio.” Così Fulminacci descrive la collaborazione con i due artisti con cui condividerà il palco questa sera.

 

Leggi anche:

Achille Lauro a Sanremo 2021: il quadro della seconda serata

Sanremo 2021 terza serata: duetti, scaletta e anticipazioni

Sanremo 2021 pagelle della diretta: Elodie protagonista della seconda serata

 

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.