Arte

Van Gogh Alive nel cuore di Roma

Van Gogh Alive- The Experience sbarca a Trastevere, dove per ospitare questa prestigiosa mostra riapre le porte, dopo decenni, Palazzo degli Esami.

 

Van Gogh Alive – The Experience è un’esposizione multisensoriale all’interno della quale lo spettatore si immerge per 40 minuti nel mondo del celebre pittore olandese, vivendo un’esperienza emozionale attraverso un percorso che si snoda tra grandi spazi.

 

“Il visitatore – spiega Rob Kirk, curatore per GRANDE EXHIBITIONS – diventa così un tutt’uno con le 3.000 immagini che si animano e con le pareti, le colonne, i soffitti e i pavimenti che si muovono grazie all’innovativa tecnologia video. Si tratta di un sistema multimediale unico, sviluppato da Grande Exhibitions, che armonizza motion graphic multicanale, suono surround di qualità cinematografica, con oltre 40 proiettori ad alta definizione per fornire immagini dettagliate e particolari in primo piano.”

 

Tutt’altro che casuale la scelta della location. Palazzo degli Esami che, con i suoi 11 mila metri quadrati, regala ampio respiro alla mostra che si avvale di ben 10 chilometri di cavi elettrici.

La mostra, creata da GRANDE EXHIBITIONS – società specializzata nella creazione, progettazione, produzione e installazione di grandi eventi artistici itineranti – arriva finalmente nella Capitale dopo aver incantato Australia, Stati Uniti e Russia.

All’interno di Van Gogh Alive – The Experience lo spettatore viaggia con l’artista visitando i Paesi Bassi, la Parigi degli Impressionisti, Arles, Saint Rémy fino a Auver-sur Oise, attraverso 800 opere che il Maestro ha composto in 10 anni, tra il 1880 e il 1890. Non manca un excursus sulla vita privata di Van Gogh, con numerose immagini di citazioni tratte dalle lettere al fratello minore Teo.

“L’opera di Van Gogh – sottolinea l’esperto d’arte Sergio Gaddi – ha la violenza dei sentimenti e delle emozioni, la sua pittura è sintesi mirabile della potenza visionaria e drammatica della sua stessa vita. Van Gogh Alive The Experience è un viaggio poetico tra i capolavori dell’artista, è un’esperienza viva e magnetica nelle pennellate che hanno rivoluzionato la storia dell’arte.  La mostra accompagna lo spettatore nel pensiero creativo del maestro, è un percorso affasciante scandito dal colore, dal disegno e dalla parola che danno vita alle passioni umane. La tecnologia al servizio dell’arte raggiunge risultati sorprendenti, e Van Gogh Alive aggiunge una moderna valenza emotiva alla verità e al mito senza tempo del genio olandese.”

 

Mission aggiuntiva di Van Gogh Alive – The Experience è creare uno spazio culturale a 360 gradi, dove per più di 6 mesi si alterneranno laboratori di pittura, scultura, fotografia e workshop in cui l’Arte sarà il comune denominatore.

Un ottimo segnale per Trastevere, che dopo la chiusura di tanti cinema indipendenti, dà di nuovo spazio a una prestigioso avvenimento culturale.

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!