x factor ludovico tersigni
Spettacolo,  TV

X Factor 2021, buona la prima per Ludovico Tersigni: ecco cosa è successo al primo Live

X Factor 2021, buona la prima per Ludovico Tersigni: regge il confronto con Cattelan anche in diretta – Ecco cosa è successo al primo Live: giudici, esibizioni ed eliminazioni

Finalmente, il momento che si preparava dal 16 settembre è arrivato: X Factor 2021 sbarca ai Live Show, sotto la direzione del nuovo capitano, Ludovico Tersigni.

Come era ovvio, molti tra i più affezionati del talent prodotto da Fremantle nutrivano ancora dei sospetti nel nuovo, giovanissimo conduttore, nostalgici del mitico Alessandro Cattelan. Ma chi pensava che la pressione della diretta avrebbe piegato l’ex star di Skam Italia, è stato costretto a ricredersi.

Non solo, infatti, Ludovico Tersigni ha superato a pieni voti la prima puntata dei Live di X Factor 2021, ma lo ha fatto con un carisma e una simpatia che alle Audition, ai Bootcamp e agli Home Visit aveva stentato ad emergere.

Ma cosa è successo nel primo Live di X Factor 2021? Ecco tutti i dettagli sui giudici, le esibizioni e il nuovo conduttore del talent.

X Factor 2021, inizia il primo Live Show

La tensione, al Teatro Repower di Assago si taglia con il coltello. Dopo lunghe e sofferte selezioni, finalmente i 12 talenti di questa edizione stanno per salire sul palco più caldo d’Italia. 

Prima di loro, però, ci sale Ludovico Tersigni. Il nuovo host del talent fa la sua comparsa, elegantissimo nel suo completo bordeaux. Sorridente e disinvolto, è pronto a raccogliere il testimone lasciato da Alessandro Cattelan. Cattelan, da parte sua, si premura invece di augurare a lui e a tutti i concorrenti un in toccante in bocca al lupo dal divano di casa sua.

La prima vera prova di Ludovico Tersigni nei panni di conduttore, però, è spiegare nei dettagli il regolamento della puntata. Ci riesce egregiamente, anche se con un po’ di evidente emozione. Ci saranno due manche, in ciascuna delle quali si assisterà all’esibizione di 6 talenti. I 3 meno votati di ogni manche si scontreranno giovedì prossimo, a colpi di cover. Per questa sera, invece, solo inediti.

Prima di iniziare: X Factor contro l’affossamento del DDL Zan

X Factor è un tempio dedicato esclusivamente alla musica e al talento, ma anche una piattaforma da cui far sentire la propria voce. È quello che ha fatto ieri sera Emma Marrone, aprendo la dolorosa parentesi DDL Zan.

Mi dispiace non poter festeggiare questa sera un passo avanti che aspettavamo e che riguardava tutti. Le immagini che sono arrivate dal Senato, gli applausi e i cori da stadio, hanno scritto una bruttissima pagina della storia del nostro Paese. Dicendo questo credo di poter parlare anche a nome dei miei colleghi al tavolo, in un programma che si e’ sempre impegnato e battuto contro ogni forma di discriminazione.

Alla denuncia senza filtri Emma si unisce subito anche Mika. «Quella che abbiamo visto ieri non è l’Italia che amo, che mi ha accolto e difeso in questi anni. Voglio credere che lа fuori quell’Italia ci sia ancora».

La prima manche dei Live: Bengala Fire, Baltimora e Nika Paris

Rotto definitivamente il ghiaccio, è tempo di iniziare. I primi a sfidare la diretta sono i Bengala Fire. La band del team di Manuel Agnelli si esibisce nel loro inedito, Valencia, scatenando l’euforia del pubblico e dei giudici.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

A seguire, assistiamo all’esibizione di Edoardo Spinsante, ormai definitivamente ribattezzato Baltimora dal suo giudice, Hell Raton. Il suo inedito Altro conquista l’intero Teatro Repower. 

È poi il turno di Nika Paris, la 16enne bulgara scelta da Mika per il suo roster. La ragazza, che ha già imparato qualche parola di italiano, porta però Tranquille, continuando a cantare in francese. «Sei una piccola pop star dal gusto internazionale», si sbilancia Hell Raton.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

gIANMARIA, Westfalia e VERSAILLES

Dopo di lei, si esibisce gIANMARIA, primo concorrente del roster di Emma. Ripropone l’inedito che aveva emozionato i giudici alle Audizioni, I suicidi. La canzone, dal forte testo di denuncia sociale, cozza con l’aspetto ancora acerbo del diciottenne di Vicenza, che però dimostra una maturità non comune. Come sottolinea anche Manuel Agnelli, gIANMARIA sarà senza dubbio «uno dei personaggi di questa edizione».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

Tocca poi ai Westfalia, la band di Mika, a salire sul palco. Ipnotici e particolari come sempre, eseguono Goblin, il loro inedito “ultra contaminato” che dimostra la loro grande preparazione tecnica. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

Infine, chiude la prima manche della puntata VERSAILLES, del team di Hell Raton. Anche lui ripropone la canzone delle Audition, Truman Show: il suo stile eccentrico, composto da un mix di metal, hardrock ed elettronica, conquista di nuovo la giuria.

Carmen Consoli ospite del primo Live di X Factor: con lei Max Gazzè e Marina Rei

Ludovico Tersigni dichiara conclusa la prima manche, il che significa che è giunto il momento del primo superospite di X Factor 2021: Carmen Consoli. La cantante riscalda il pubblico con la sua hit L’ultimo bacio, per poi presentare il nuovo singolo Qualcosa di me che non ti aspetti.

Alle sue spalle, al basso c’è Max Gazzè, mentre alle percussioni riconosciamo Maria Rei. Una dimostrazione di amicizia verso Carmen Consoli, che ringrazia davanti al pubblico di X Factor.

I meno votati della prima manche

Stop al televoto: è tempo di annunciare i tre talenti meno votati della prima manche. A chiamarli, uno per uno, è sempre Ludovico Tersigni. «Vi ricordo che questa non è una classifica… e questa è una super citazione, ciao Ale», sorride il nuovo conduttore di X Factor, salutando l’iconica battuta di Alessandro Cattelan.

I meno votati della prima manche sono Westfalia, VERSAILLES e Bengala Fire.

La seconda manche: Mutonia, FELLOW e Vale LP

Si riparte e, per la seconda manche, ad aprire le danze sono Mutonia, dal roster di Manuel Agnelli. Cantano Rebel e la loro energia vale loro grandi complimenti da Mika e da Hell Raton.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

Dopo di loro, ci pensa FELLOW a tenere alto il livello della serata. Dopo la sua Fire, Hell Raton non può che ammettere: «Sei emozionante. Davanti al tuo talento noi possiamo solo alzare le mani. Eliminare le paure ti servirà per andare avanti e cantare».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

Meno convincente, invece, l’esibizione di Vale LP. La 21enne di Caserta, infatti, ripropone il suo singolo Cherì, che agli occhi di Manuel rimane ancora poco significativo.

Karakaz, Erio e Le Endrigo

Tocca ai Karakaz riportare il buon umore nel loro giudice, con l’inedito Useless. Ci riescono: «È una soddisfazione vedere quanti gruppi rock trovano spazio quest’anno. Avete spaccato tutto, bravi». 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

Anche Erio fa del suo meglio per dare soddisfazione al suo giudice, cantando il suo inedito Amore vero. Ancora una volta, il suo stile unico viene riconosciuto come «uno dei talenti più forti di questa stagione di X Factor 2021».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

Ultimi a rispondere all’appello di Ludovico Tersigni, infine, sono Le Endrigo, la band di Emma. Con Cose più grandi di te, già un tormentone tra i fan di X Factor, Le Endrigo si fanno portatori di un nuovo genere musicale, definito da Manuel Agnelli “paracul rock”: «Non è punk, è punk pop, però è un gran singolo».

I meno votati della seconda manche

Vale LP, Mutonia e Karakaz non hanno convinto pienamente l’audience di X Factor: sono loro i tre concorrenti meno votati dal pubblico. Ma niente panico: per questa primo Live di X Factor non ci saranno eliminazioni: i talenti meno votati si sfideranno nella prossima puntata del talent.

L’appuntamento, dunque, è per giovedì 4 novembre alle 21.15 su SkyUno, o in live streaming su NOWTV. La prima puntata dei Live si conclude così: non possiamo che congratularci con Ludovico Tersigni per questo ottimo esordio in veste di padrone di casa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

Leggi anche:

Ludovico Tersigni: chi è il nuovo conduttore di X Factor Italia

X Factor 2021 primo live in arrivo su Sky: Carmen Consoli ospite

Home Visit 2021: in arrivo la prossima fase di X Factor Italia

Editor: Valentina Baraldi

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *