Yeats, Jack Butler
Dizionario Arte

Yeats, Jack Butler

Yeats, Jack Butler. Il più famoso pittore irlandese del XX secolo, figlio di John Butler Yeats (1839-1922), un avvocato che divenne ritrattista di successo, e fratello del poeta William Butler Yeats. Inizialmente Yeats lavorò soprattutto come illustratore; cominciò a dipingere regolarmente a olio solo nel 1905.

Tra i suoi soggetti troviamo il mito celtico e la vita quotidiana irlandese. Con le sue opere contribuì alla crescita nelle arti dei sentimenti nazionalisti che accompagnavano il movimento per l’indipendenza irlandese. I suoi primi dipinti risentono dell’influenza dell’ impressionismo francese, ma in seguito sviluppò uno stile più personale, vicino all’ espressionismo, caratterizzato da un colore vivido e da una pennellata molto lunga (esistono alcune similitudini con l’opera di Kokoschka, del quale divenne molto amico negli ultimi anni di vita).

Nonostante i numerosi estimatori, alcuni critici ritengono che la sua ultima produzione sia sfociata in un indistinto disordine. Yeats fu anche autore di numerose opere teatrali, di romanzi e di poesie, raccolte in Life in the West of Ireland (1912) e Sligo (1930).

Nascita: Londra 1871; Morte: Dublino 1957

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!