le parole di zelensky
News

Zelensky: «Non importa che ora indica l’orologio fino a che non vinceremo»

Le parole di Zelensky. Il presidente ucraino torna a parlare al suo popolo attraverso un video. Per il ministro degli Esteri russo Lavrov, Zelensky vuole una guerra tra Russia e Nato.

Le parole di Zelensky

«Sono sicuro che presto potremo dire alla nostra gente: tornate! Tornate da Polonia, Romania, Slovacchia e da tutti gli altri Paesi. Tornate perché non c’è più alcuna minaccia».

Questo il messaggio inviato da Volodymyr Zelensky ai civili in fuga dall’Ucraina in un discorso alla nazione tenuto oggi, 5 marzo.

«Oggi è sabato ma non vuol dire nulla. Il nostro Paese non conosce più weekend. Non importa più quale ora indica l’orologio o quale giorno il calendario. E sarà così fino a che non vinceremo» queste sono le ultime parole di Zelensky.

le parole di zelensky

Lavrov: «Zelensky dispiaciuto che la Nato non intervenga»

Il leader ucraino «Zelensky è dispiaciuto che la Nato non intervenga, vuol dire che non vuole risolvere il conflitto con la diplomazia. Cerca di provocare il conflitto contro la Russia con la partecipazione della Nato».

Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov.

«Ha una frenesia militarista». Poi, sui negoziati, ha aggiunto: «Sembra che l’Ucraina inventi sempre dei motivi per aggiornare i termini» in base ai quali aprire il tavolo con la Russia.

Leggi anche:

Corridoi umanitari: cosa sono?

Mariupol sotto assedio; poi la tregua per i corridoi umanitari non rispettata dalla Russia. Evacuazione posticipata

Le sanzioni a Putin fanno male e aumentano la sua rabbia

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *