calciomercato inter
Sport

Calciomercato Inter: sarà Gervinho il vice Lukaku

La finestra del calciomercato invernale si aprirà il 4 gennaio. Torna di moda il nome di Gervinho per l’attacco dell’Inter: possibile scambio con Pinamonti

Calciomercato Inter, in entrata: in cima alla lista dei desideri di Antonio Conte c’è un nome per l’attacco dell’Inter ed è quello di Gervinho. Il giocatore ivoriano potrebbe accasarsi a Milano attraverso la formula dello scambio di prestiti che porterebbe Pinamonti al Parma.

 

calciomercato inter

 

L’ex Genoa, che aveva mostrato segni evidenti di crescita anche nella sua breve esperienza al Frosinone, non è riuscito a guadagnarsi la fiducia del tecnico salentino. L’infortunio alla caviglia e i pochi minuti giocati tra Serie A e Champions (45 in totale) sono la dimostrazione del poco spazio. Per questo motivo lo scambio col Parma potrebbe essere una grossa opportunità per mettersi in mostra in un contesto con meno pressioni. Dall’altro lato Gervinho, malgrado le caratteristiche diverse rispetto a Romelu Lukaku, potrebbe offrire alla formazione nerazzurra varietà tattica nelle modalità di gioco e imprevedibilità. L’obiettivo è quello di migliorare le lacune e la mancanze di idee verificatesi in alcuni spezzoni di partita creando un’alternativa di gioco valida per portare la squadra alla vittoria dello scudetto.

Calciomercato Inter, in uscita: un’altra questione che dovrà essere risolta durante la finestra invernale di questo calciomercato è quella legata alla situazione di Nainggolan. Il giocatore belga non rientra nel progetto tattico di Antonio Conte e già nel periodo estivo aveva manifestato l’intenzione di tornare a Cagliari. Tuttavia, non c’erano e, sembra non ci siano neanche adesso, i margini per portare avanti l’operazione. Ciò che ostacola il passaggio del calciatore ex Roma ai sardi è l’ingaggio che si aggira attorno ai 5 milioni l’anno. Una soluzione possibile potrebbe essere quella dell’estero, sicuramente meno gradita al giocatore rappresentato da Alessandro Beltrami, ma che permetterebbe all’Inter di ridurre il monte ingaggi concentrandosi su obiettivi più congeniali al proprio gioco.

 

calciomercato inter

 


leggi anche:

Diego Armando Maradona: il più grande di sempre

Formazione Fantacalcio, 14esima giornata: aggiornamenti live

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *