Giovanna Botteri chi è
NEWS,  Spettacolo

Giovanna Botteri, la giornalista più tosta di sempre ospite a Sanremo 2021

Giovanna Botteri ospite a Sanremo stasera – “Non aspettatevi tacco 12 e abito lungo”, la giornalista all’Ariston per parlare della pandemia. Ecco chi è

Fra gli ospiti della stasera, sabato 6 Marzo, al Festival della Canzone Italiana 2021, ci sarà anche Giovanna Botteri, nota inviata speciale della RAI. Dall’Afghanistan alle guerre balcaniche, fino alla testimonianza dell’inizio del covid in Cina, la giornalista porterà la sua esperienza sul palco dell’Ariston, senza fronzoli e ornamenti. Età, carriera, curriculum, figlia e vita privata, scopriamo chi è.

La giornalista Giovanna Botteri, ospite molto atteso al Festival di Sanremo questa sera.

Lo stuolo di ospiti che animeranno le serate sanremesi quest’anno è più nutrito che mai. Fra gli abiti sgargianti di Matilda de Angelis ed Elodie, vedremo anche la figura sobria e fiera di Giovanna Botteri. Amadeus ha annunciato la scorsa settimana la presenza della nota giornalista della RAI, la quale ha già messo le cose in chiaro:

A me fa tremare i polsi una serata di gala, quasi più di un servizio sotto un bombardamento. Già sono in pensiero per i miei capelli e per l’abbigliamento. Non aspettatevi il tacco 12 e l’abito lungo, è più facile che salga sul palco in mimetica. O che parli dietro ad un cartonato.

Dunque una presenza professionale e molto attuale, a bilanciare le numerose e variopinte personalità degli ospiti musicali, dall’esuberanza di Laura Pausini al graffio della Bertè. La giornalista parlerà verosimilmente dei primi mesi della pandemia di covid in Cina, un anno fa. Eventi che ha vissuto in prima persona e toccato con mano a Wuhan, mentre l’Italia era ancora immersa nel Festival. La finale di Sanremo andrà in onda stasera su RAI1 e in diretta streaming su RAIPlay dalle 20.40.

 

Giovanna Botteri

 

Fra estero e Italia, carriera e vita privata

Giovanna Botteri, 57 anni, nasce a Trieste nel 1957 da padre italiano e madre montenegrina. Laureata in filosofia e poi in cinema alla Sorbonne di Parigi, dopo le prime esperienze per piccole testate locali entra in orbita RAI nel 1985, e da allora brucia tappe su tappe. Tanto da seguire come inviata speciale alcuni degli eventi topici della storia europea recente, come il crollo dell’URSS e la Guerra d’Indipendenza Croata. Conoscendo il montenegrino da madrelingua, segue anche dal vivo le vicende delle guerre balcaniche, come l’assedio di Sarajevo del 1996. Nei primi anni 2000 è invece testimone dei disordini in Medio Oriente, seguendo le due guerre del Golfo e le vicende in Afghanistan, a cui è legato anche il neo commissario covid Figliuolo. Dal 2019 è stata inviata della RAI in Cina, dove si trovava anche nel famigerato febbraio 2020, mese d’avvio della pandemia attuale.

Giovanna Botteri è sempre stata molto riservata sulla sua vita privata, mantenendo un’immagine professionale. Sappiamo per certo che è stata sposata con il giornalista inglese, naturalizzato italiano, Lanfranco Pace, da cui ha avuto una figlia, Sarah Pace, laureata in economia e attualmente manager.

 

Leggi anche:

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.