mam-e cinema IL CINEMA DEDICATO ALL'ARTE MICHELANGELO - INFINITO michelangelo
Arte,  Cinema

IL CINEMA DEDICATO ALL’ARTE: MICHELANGELO – INFINITO

Michelangelo – Infinito arriverà nei nostri cinema ad ottobre. Scopriamo di più su questo film in cui arte e cinema si mescolano per portare in vita la storia di uno dei più grandi artisti di tutti i tempi.

Michelangelo – Infinito è il nuovo film dedicato al mondo dell’arte. Nasce dopo il successo di Caravaggio – L’Anima e il sangue. A interpretare l’artista sarà Enrico Lo Verso.

Segnate sul calendario queste date se non volete perdervi la proiezione cinematografica del nuovo film: dal 4 al 10 ottobre 2018, in tutti i cinema.

Come già detto il nuovo film d’arte sarà dedicato al genio universale Michelangelo Buonarroti e alle sue opere immortali. È una produzione originale Sky con la collaborazione di Magnitudo Film.

La trama

Il film Mihelangelo – Infinito vuole tracciare un ritratto avvincente e di forte impatto emotivo e visivo dell’uomo e dell’artista.

Cerca di mettere a fuoco sia il lato schivo e inquieto, che quello capace di forti contrasti e passioni. Insomma un uomo anche di grande coraggio quando sostenne le proprie convinzioni e ideologie.

Mano a mano che il racconto cinematografico prosegue viene anche presentata la sua vasta produzione artistica, tra scultura, pittura e disegni, con riprese in ultra definizione. Infatti viene usata la tecnologia 4K HDR per una resa migliore delle opere. Inoltre vengono presentate da punti di vista inediti ed esclusivi, a cui si aggiungono ricostruzioni attraverso sofisticati effetti digitali.

Le suggestive cave di marmo di Carrara faranno da sfondo alla storia, qui l’artista rievoca le tappe principali della sua vita. Ma sarà Giorgio Vasari in persona a raccontare la dimensione storiaca e artistica, infatti fungerà anche da narratore della vita e delle opere di Buonarroti.

Il cast e la produzione

Come già anticipato sarà Enrico Lo Verso a dare il volto a Michelangelo Buonarroti, mentre ad impersonare Giorgio Vasari sarà Ivano Marescotti.

Infine va ricordato che il progetto è stato realizzato anche grazie alla collaborazione dei Musei Vaticani e di Vatican Media. Non sarebbe stato possibile realizzare l’opera cinematografica senza il contributo del MIBACT – Direzione Generale Cinema, in collaborazione con il Consiglio Regionale della Toscana, e il patrocinio del Comune di Firenze e del Comune di Carrara.

 

http://https://www.youtube.com/watch?v=yKMIp_BJnzw

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!