marco tardelli
Lifestyle

Marco Tardelli, quello che non sai sull’ospite di Canzone Segreta

Marco Tardelli, chi è l’ospite di La Canzone Segreta: dalla burrascosa vita privata al lutto di Paolo Rossi con cui ha vinto i Mondiali 1982

Marco Tardelli, è lui uno dei sette ospiti che domani sera si metteranno a nudo nel nuovo programma di Rai 1 La canzone segreta condotto da Serena Rossi. Mentre aspettiamo di scoprire quale sarà la “canzone segreta” dell’ex calciatore, scopriamo di più su moglie, figli e la toccante lettera che ha scritto in lutto per l’amico Paolo Rossi.

Marco Tardelli e i successi nella carriera da calciatore

Marco Tardelli nasce a Careggine, in provincia di Lucca, il 24 settembre 1954. Nella sua carriera di calciatore ha vinto, con la maglia della Juventus, cinque scudetti e tutte e tre le principali competizioni UEFA, divenendo uno dei primi ad aver conseguito tale record. Dopo 10 anni in bianconero passò però, a causa di ripetuti contrasti con il tecnico Trapattoni, ai rivali dell’Inter. Dopo due stagioni si svincolò anche dal club nerazzurro proprio a causa dell’arrivo di Trapattoni sulla panchina interista e la ripetuta incompatibilità tra i due. Nel suo curriculum anche la vittoria ai Mondiali dell’82 con la maglia dell’Italia: in finale siglò la rete del 2-0 contro la Germania Ovest, la sua ultima in maglia azzurra.

Marco Tardelli Mondiali 82
Marco Tardelli Mondiali 82

Dopo il ritiro dall’attività agonistica inizia la sua carriera di allenatore, passando dalla guida della Nazionale, all’Inter fino al ruolo di vice nella nazionale irlandese, proprio a fianco del suo ex tecnico Giovanni Trapattoni. Oggi è un opinionista sportivo in alcuni programmi di Rai Sport e di Rai Radio 1.

Il famoso “urlo di Tardelli”

Passato alla storia come l’immagine-simbolo del calcio italiano, l’esultanza con cui Marco Tardelli festeggiò la sua rete in finale contro la Germania Ovest e che ha permesso all’Italia di vincere i Mondiali del 1982 è rimasta nella memoria collettiva.

Dopo che segnai, tutta la vita mi passò davanti — la stessa sensazione che, si dice, si ha quando stai per morire. La gioia di segnare in una finale di Coppa del Mondo fu immensa, qualcosa che sognavo da bambino, e la mia esultanza fu una sorta di liberazione per aver realizzato quel sogno. Sono nato con quel grido dentro di me, e quello fu l’esatto momento in cui venne fuori.

Vita privata: i figli Nicola e Sara Tardelli e le relazioni con Stella Pende e Myrta Merlino

Marco Tardelli è attualmente legato alla giornalista e conduttrice di La7 Myrta Merlino, i due stanno insieme da 4 anni. L’ex calciatore ha due figli avuti da relazioni precedenti: Sara Tardelli, giornalista, avuta dalla prima moglie Alessandra, e Nicola Tardelli, modello, nato dalla relazione con la reporter Stella Pende. Nel 2016 ha scritto con l’aiuto della figlia Sara l’autobiografia “Tutto o niente – La mia storia”. Tardelli ha avuto anche un flirt con Moana Pozzi.

L’amicizia con Paolo Rossi e il lutto

La scomparsa di Paolo Rossi ha colpito profondamente il mondo dello sport, gli amici e i tanti tifosi. In particolare, Marco Tardelli e Paolo Rossi erano legati da una profonda amicizia, era un “fratello” per lui. I due hanno condiviso momenti importanti della propria vita, anche in ambito calcistico vestendo la maglia della Nazionale nel Mondiale del 1982 e nella Juventus come compagni di squadra. Al funerale sono stati proprio Tardelli e i compagni di squadra del campione nel Mondiale 1982 a portare il feretro.

Click. Buio. Stamattina all’alba rispondendo come un automa alla telefonata di Michel, dentro di me si è spenta la luce. Buio pesto, niente lacrime, niente parole, niente di niente. Solo buio e un ingorgo indescrivibile di emozioni bloccate in gola. A togliermi il respiro. Non riesco, mi sono detto, non posso parlare o scrivere di Paolo oggi. Un fratello che se ne va senza un perché e senza preavviso. (…) È difficile, direi impossibile per me ricordare tutto quello che abbiamo vissuto insieme. Momenti belli, unici, irripetibili. Insieme nella difficoltà, insieme nel dolore e nell’isolamento di quel mondiale ’82 in cui ci sembrava di essere soli contro il mondo e poi improvvisamente padroni del mondo intero. Giovani invincibili, ci sentivamo persino belli e irresistibili, proprio come ci vedevano allora gli italiani che ci hanno sempre riempito d’amore fino ad oggi con tutta l’Italia che piange per te.

Marco Tardelli e Paolo Rossi
Marco Tardelli e Paolo Rossi

Ti ricordiamo che La Canzone segreta andrà in onda venerdì 12 marzo alle 21:25 su Rai 1, ma puoi vederlo in streaming su Rai Play.

Leggi anche:

Gal Gadot, 5 curiosità sull’attrice di Wonder Woman (2017)

Sanremo 2021: Festival della canzone italiana? No, del sessismo

Le Iene 12 marzo: Tommaso Zorzi vittima di uno scherzo

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *