Melli addio Olimpia Milano Gallinari
Sport

Basket: Melli addio Olimpia? Ecco cosa sta succedendo.

Melli addio Olimpia: possibile incredibile scambio tra Nicolò e Danilo Gallinari? I due scontenti potrebbero fare il percorso inverso

L’EA7 Rischia di Perdere il Capitano Nicolò a causa di un’Allettante Offerta del Partizan Belgrado

Melli addio? Il capitano della squadra di Armani,  il numero 9 della nazionale, potrebbe lasciare la squadra al termine della stagione in corso a causa di un’offerta allettante proveniente dal Partizan Belgrado. Secondo quanto riportato da Flavio Vanetti sul Corriere della Sera, il contratto della bionda ala grande con Milano scade a giugno 2024, e il Partizan avrebbe presentato una proposta consistente di 2,5 milioni di euro annui, grazie a differenti tassazioni, per assicurarsi i servigi del giocatore. Tale offerta supererebbe il salario attuale di Nick con Milano, che si aggira intorno ai 2 milioni di euro a stagione.

Possibili Svolte nei Contratti: Il Partizan Belgrado in Prima Linea

Nelle ultime settimane, sembrerebbe essere emerso un interesse concreto da parte del Partizan Belgrado per Nicolò Melli, portando alla luce l’ipotesi di un suo trasferimento al termine della stagione. Nonostante il contratto con Milano scada alla fine di questa stagione, inizialmente non sembravano esserci ostacoli significativi per il rinnovo. Tuttavia, l’interesse del Partizan Belgrado potrebbe rappresentare una svolta nell’evoluzione contrattuale del lungo reggiano.

Nicolò Melli addio Olimpia: Una Sfida per la Squadra

L’Olimpia Milano, protagonista del basket europeo, potrebbe trovarsi di fronte a una situazione inattesa nel 2024, con il rischio di perdere il suo capitano e uomo-simbolo, Nicolò il capitano. La proposta finanziaria del Partizan Belgrado, guidato dall’allenatore Zeljko Obradovic, potrebbe rappresentare un’opportunità allettante per il giocatore, che avrebbe l’occasione di riunirsi con l’allenatore che lo ha guidato al Fenerbahçe. La squadra milanese dovrà affrontare non solo la chiusura del 2023 dell’Eurolega, ma anche la gestione di una possibile partenza significativa nel 2024, aggiungendo una nuova sfida al contesto sportivo.

Partizan Belgrado, la colletta tra i tifosi porta in cassa 1.7 milioni di euro - Eurosport

Gallinari: il Ritorno a Milano: Un’Ipotesi Che Intriga i Tifosi e il Mondo del Basket

La voce di un possibile ritorno di Danilo a Milano ha iniziato a circolare, alimentando l’entusiasmo dei tifosi e sollevando domande sul futuro del talentuoso giocatore italiano. Numerosi fattori potrebbero contribuire a un possibile ritorno di Gallinari nella squadra che lo ha visto emergere, portando con sé una serie di riflessioni sulle dinamiche di mercato e sull’evoluzione della sua carriera.

Innanzitutto, la prospettiva di una nuova fase della carriera di Gallo potrebbe essere affascinante per entrambe le parti coinvolte. Con un curriculum ricco di esperienze in NBA e dopo aver dimostrato la sua versatilità su diversi fronti, il giocatore potrebbe essere spinto dalla voglia di contribuire al successo della squadra in cui ha mosso i primi passi nel basket professionistico. Il richiamo delle radici potrebbe essere un elemento determinante, specialmente considerando il legame affettivo e la risonanza emotiva che Milano rappresenta per l’attuale ala piccola di Washington.

Un altro elemento da considerare è l’effetto positivo che il ritorno di Gallinari potrebbe avere sulla visibilità e l’attrattiva dell’EA7 a livello internazionale. La presenza di un giocatore di calibro internazionale come Gallinari potrebbe innalzare ulteriormente il profilo della squadra, attirando l’attenzione dei media e degli appassionati di basket in tutto il mondo. Ciò potrebbe tradursi in opportunità di sponsorizzazione, maggiore visibilità nei tornei europei e un potenziamento complessivo della reputazione della squadra.

Infine, la possibilità di giocare un ruolo centrale nella squadra potrebbe essere un elemento determinante per il ritorno di Gallinari. Con la sua esperienza e abilità, potrebbe essere una figura chiave per la squadra, contribuendo non solo in termini di prestazioni sul campo, ma anche come leader e mentore per i giovani talenti della squadra.

Certamente al momento Washington non è l’ideale per il finale di carriera di un lussuoso role player come Gallinari, un uomo che sta cercando una squadra da titolo per cercare di vincere il bramato anello. Se alla trade deadline non dovesse trovare nessuna squadra interessata, il ritorno in Europa, nella sua Milano, al posto di un valoroso capitano di nome Nick. Ci stiamo avvicinando all’epocale addio, ecco che cosa sta succedendo.

In conclusione: ecco cosa sta succedendo tra l’attuale capitano dell’Olimpia e la sua città Natale, con il ritorno del Gallo sullo sfondo

 

Editor: Tommaso Mauri

 

Leggi anche:

Inter-Bologna 1-2

Serie A 17 giornata: Risultati della giornata

NEWSLETTER

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

SUPPORTA MAM-E