conte si dimette ultima ora
Attualità,  NEWS

Conte si dimette: le ultime notizie di oggi sulla crisi di governo

Ultime notizie di oggi: Conte si dimette, sale al Quirinale dopo aver pronunciata l’ultimo discorso, per un Governo di unità nazionale. E’ questo l’ultimo azzardo dell’Avvocato del popolo.

Conte si dimette, le ultimissime notizie di oggi 27 Gennaio. Non avendo una maggioranza solida nè un gruppo parlamentare consolidato, per evitare di andare sotto nella relazione di Bonafede sulla giustizia, si presenta dimissionario.

La crisi , cosa succede ora? Ultimi aggiornamenti di politica

le due alternative a questo punto sono:

Avendo la disponibilità di una maggioranza forte , può puntare ad un nuovo incarico con Ministri diversi

Non avendo una maggioranza coesa ,può giocare la carta di un governo di unità nazionale, di cui potrebbe però non essere il presidente designato, si fanno i nomi di Carlo Cottarelli e della Cartabia

Le consultazioni del governo, perché Conte si dimette?

Il calendario non è stato ancora definito, fatto inusuale , perchè il nuovo gruppo parlamentare non si è ancora ufficialmente costituito, litigano per la Presidenza. Tuttavia dopo la celebrazioni di stamattina della giornata della memoria, nel pomeriggio inizieranno gli incontri con capi senato e camera. Per poi proseguire con le delegazioni dei partiti.  A dirigere il traffico saranno i Consiglieri Zampetti e Grasso come sempre al fianco del Presidente Mattarella.

I responsabili / costruttori

Tutto ruota attorno a questo gruppo che ha raggiunto le 10 unità, non bastanti a sostituire Italia Viva di Renzi, e a cui fanno riferimento ex socialisti, ex grillini e ex forzisti, la prima delle quali è la Rossi ex segretaria di Berlusconi  e amministratrice del  “giglio magico” quell’improbabile commistione di olgettine ancora vivo ricordo del Cavalierone.

i Cattolici  dell’udc anche azzoppati dai problemi giudiziari di Cesa, accusato dal Procuratore Gratteri di collusioni con la ndrangheta, prendono tempo e per adesso gravitano nel cdx

Mattarella e le ragioni su Conte dimissionario

Sarà il presidente della Repubblica il crocevia delle consultazioni si sperano brevi, che potrebbero portare al reincarico di Conte, sempre che Italia Viva non ponga una pregiudiziale sul nome di Conte, che porterebbe inevitabilmente ad altre conclusioni di incarico. Dunque tutti col fiato sospeso, perchè il voto anticipato vorrebbe dire per la meta dei parlamentari la fine della carriera e la certezza di non esser rieletti

Leggi anche: 

Perchè Conte si dimette? oggi sale al Quirinale alle nove

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.