mame libri DAN BROWN - LE CITAZIONI PIÙ BELLE evidenza
Libri,  Lifestyle

DAN BROWN – LE CITAZIONI PIÙ BELLE

Il famoso scrittore statunitense Dan Brown compie oggi 54 anni. Lo festeggiamo con le citazioni più belle tratte dai suoi romanzi.

Dan Brown

mame libri DAN BROWN - LE CITAZIONI PIÙ BELLE il codice da vinci
Il codice Da Vinci

Daniel Gerhard Brown, meglio noto come Dan Brown, nasce a Exeter il 22 giugno 1964. Con 200 milioni di copie vendute, è tra gli autori thriller più famosi e apprezzati del mondo. Figlio di un professore di matematica e di una musicista legata al coro della parrocchia locale, Dan cresce fin da piccolo in una famiglia in cui si cerca di conciliare scienza e fede. Ciò sarà la base da cui partirà per creare la sua saga di bestseller: Il codice Da Vinci (2003), Angeli e demoni (2004), Inferno (2013) e Origin (2017).

Durante l’infanzia, inoltre, venne istruito a risolvere anagrammi e a partecipare a complesse cacce al tesoro dal padre. Anche questo elemento sarà presente nei suoi libri, in quanto il protagonista, Robert Langdon (interpretato da Tom Hanks nelle trasposizioni cinematografiche) risolverà spesso enigmi misteriosi e complicati. Si può quindi dire che Dan Brown abbia messo se stesso in ogni sua opera, oltre che studi e teorie filosofiche, storiche e teologiche.

Le citazioni più belle

Per festeggiare il compleanno del celebre scrittore statunitense, ecco quindi le più belle citazioni tratte dai suoi romanzi.

  • La ricchezza è di molti, la saggezza di pochi. E la ricchezza, senza saggezza, spesso porta alla rovina. (Il simbolo perduto)
  • A volte per conoscere la verità occorre smuovere le montagne. (Angeli e Demoni)
  • Tutto è possibile; l’impossibile richiede soltanto più tempo. (Crypto)
  • La coincidenza non era una categoria di cui si fidasse molto. Avendo trascorso la vita a esplorare i collegamenti nascosti tra i diversi emblemi e le diverse ideologie, vedeva il mondo come una rete di storie e di eventi profondamente intrecciati tra loro. (Il codice Da Vinci)
  • Lo spirito dell’uomo anela al controllo sul proprio guscio carnale. (Il simbolo perduto)
  • Sono la passione e la curiosità a guidare l’innovazione, non la promessa della superiorità militare. (La verità del ghiaccio)
  • Non c’è nemico più temibile di quello di cui nessuno ha più paura. (Angeli e demoni)
  • Le scoperte di ogni generazione vengono confutate dalla tecnologia di quella successiva. (Il simbolo perduto)
  • Gli uomini sono disposti a fare molto di più per eliminare ciò che temono che per ottenere ciò che desiderano. (Il codice Da Vinci)

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!