Europei 2021 outsider
Sport

Europei 2021 outsider: ecco le possibili sorprese

Europei 2021 outsider: ecco i nomi delle possibili cenerentole dell’Europeo 2021

Europei 2021 outsider: Venerdì 11 giugno iniziano gli Europei 2021 che si concluderanno con la finale allo Stadio Wembley. I pronostici danno per favorita la Francia ma allo stesso tempo sono usciti i nomi delle possibili cenerentole del torneo.

clicca qui: risultati gironi europei 2021

https://www.mam-e.it/sport/il-malore-di-eriksen-agli-europei-2021-parla-il-dott-furio-zucco-doctor-san-siro/

Europei 2021 outsider: L’Italia prima delle scommesse

La prima delle outsider è la nazionale italiana guidata da Roberto Mancini. La squadra azzurra viene da un ottimo percorso nella fase di qualificazione in cui hanno subito una sola sconfitta. L’Italia è una squadra caratterizzata soprattutto da giovani di talento se pur ancora acerba.

Il fattore che gioca molto a favore dell’Italia è la sua imprevedibilità all’interno della competizione e l’assenza della pressione che gli permette di giocare senza stress psicologico. L’Italia è anche aiutata dalla fortuna che la vede all’interno di un girone privo di grandi nazionali.

Europei 2021 outsider

Le altre sorprese: Turchia e Macedonia

L’europeo di quest’anno è ricco di tante sorprese a livello calcistico. La prima tra tutte è la Macedonia che partecipa al suo primo europeo ed è guidata dall’esperienza del capitano Goran Pandev che milita nella squadra del Genoa. L’attaccante macedone all’età di 37 anni partecipa trascina la sua nazionale agli europei in un girone in cui può essere una vera mina vagante.

Europei 2021 outsider

La nazionale macedone è nel girone C assieme all’Olanda che è una delle favorite, l’Ucraina e l’Austria. Un giro composte da squadre molto solide in cui però la Macedonia potrà dire la sua.

Un’altra sorpresa di questo europeo è sicuramente la nazionale turca. La Turchia si è resa protagonista di un’ottima fase di qualificazione in cui ha vinto 4-2 contro la nazionale olandese. La Turchia è una squadra che concede molto il possesso all’avversario per poi cercare i contropiedi grazie al talento di Yilmaz, Calhanoglu e Yazici, i quali si muovono in maniera molto fluida in campo.

Europei 2021 outsider

La Turchia è nello stesso girone dell’Italia e sarà la prima avversaria degli azzurri in questo europeo.

L‘europeo quest’anno potrebbe rivelarsi ricco di risultati qualificazione inaspettate che potrebbero cambiare le carte in tavola per la corsa al titolo.

Leggi anche:

Report lunedì 7 giugno su Rai 3: inchiesta su calcio e corruzione

Superlega, nasce la nuova competizione di calcio: “È il futuro”

L’albo d’oro dell’Inter: gli scudetti, le Coppe Italia, le Supercoppe e i trofei UEFA

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *