iva zanicchi
Spettacolo,  TV

Iva Zanicchi: la cantante ospite a Stasera tutto è possibile

Iva Zanicchi, l’Aquila di Ligonchio, sarà ospite oggi a Stasera tutto è possibile. La cantante di Zingara si metterà quindi in gioco su Rai 2

Iva Zanicchi è una delle cantanti e personaggi televisivi più amati d’Italia. Dotata di un timbro quasi tenorile, può vantare una carriera decennale costellata di grandi successi. Nel 1970 Alighiero Noschese l’ha definita una delle personalità musicali italiane più importanti, assieme a Mina, Ornella Vanoni, Patty Pravo e Milva. Oggi, 23 marzo, sarà ospite alla finale di Stasera tutto è possibile, il programma di Rai 2 condotto da Stefano De Martino.

Gli esordi di Iva Zanicchi: dal Carnegie Hall al Madison Square Garden

Iva Zanicchi nasce a Ligonchio il 18 gennaio 1940. Esordisce nel 1960 con la partecipazione al festival itinerante I due campanili di Silvio Gigli e, l’anno successivo, partecipa al concorso Voci Nuove Disco d’Oro. Arriva seconda, dietro a Paola Neri, e tra gli altri concorrenti si ricordano Orietta Berti e Gianni Morandi. Partecipa poi al festival di Castrocaro, dove un impresario italoamericano la nota e le propone di cantare al Carnegie Hall di New York. Tornata in Italia, incide Come ti vorrei, il suo primo successo, che è la versione italiana di Cry to Me di Solomon Burke: la presenterà in tv per la prima volta nel programma musicale di Giorgio Gaber Questo e quello.

Nel 1965 partecipa quindi al Festival di Sanremo con I tuoi anni più belli, composta da Mogol e Enrico Polito. Non arriva alla finale, ma guadagna un gran seguito soprattutto tra i giovani. Firma un contratto con la casa discografica Ri-Fi, ma i primi tempi sono difficili. È infatti la stessa etichetta di Mina, già famosa per brani come Tintarella di luna e Il cielo in una stanza, e Iva viene quindi tenuta un po’ in disparte. La Ri-Fi comincerà a dare la giusta considerazione a Iva solo nel 1967, quando Mina passa ad un’altra casa discografica. Risulta comunque la terza cantante italiana più popolare, dopo Rita Pavone e Mina.

iva zanicchi
Iva Zanicchi

Dopo continui successi popolari, nel 1969 riprova con il Festival di Sanremo. Questa volta si presenta in coppia con Bobby Solo e canta il successo Zingara, che si aggiudica la palma d’oro. Sono sicuramente gli anni ’70 a darle grande successo: Alighiero Noschese la annovera tra le cinque più grandi artiste italiane del periodo (con Mina, Ornella Vanoni, Patty Pravo e Milva), incide diversi album e partecipa a molti programmi televisivi. Sono numerose anche le tournée all’estero, tra cui si ricorda il concerto a Toronto e quello al Madison Square Garden di New York.

La fama internazionale

Iva Zanicchi non si limita però solo alla musica. Nel 1976, infatti, torna a teatro per il Maggio Musicale Fiorentino nei panni di uno dei protagonisti de I sette peccati capitali, testo di Bertolt Brecht e musica di Kurt Weill. Allo stesso tempo vuole rinnovare il suo genere musicale, modificando arrangiamenti e chiamando autori come Umberto Balsamo e Cristiano Malgioglio per scrivere i testi.

Gli anni ’80 la vedono come vera e propria star internazionale. Tra nuove sonorità disco molto in voga in quegli anni e grandi collaborazioni, come con Beppe Cantarelli e Zucchero Fornaciari, Iva Zanicchi può contare diverse apparizioni in televisioni straniere. Durante gli anni ’90, invece, decide di dedicarsi maggiormente alla sua carriera televisiva. Partecipa ad esempio a Buona Domenica, sia con Gabriella Carlucci e Gerry Scotti, sia con Maurizio Costanzo. Nel 1996 conduce su Rete 4 Iva Show, un talk show ispirato a quello americano di Oprah Winfrey. Nel 2001 torna ad occuparsi di musica e partecipa al Festival di Sanremo, condotto da Raffaella Carrà, come membro della giuria di qualità.

iva zanicchi
Iva Zanicchi

Gli anni 2000 sono quindi pieni di successo sia dal punto di vista musicale che televisivo. Nel 2019 partecipa al programma condotto da Michelle Hunziker e J-Ax, All Together Now. Nel 2020, invece, festeggia i suoi ottant’anni con un doppio CD, Le mie canzoni più belle, e presenta il nuovo singolo Sangue nero da Mara Venier a Domenica In. Da marzo 2021, invece, è opinionista della nuova edizione de L’Isola dei Famosi assieme a Elettra Lamborghini e Tommaso Zorzi.

Vita privata

Iva Zanicchi è stata sposata dal 1967 al 1985 con Antonio Ansoldi, da cui ha avuto una figlia. Nel 1986 invece si lega a Fausto Pinna, che è ancora al suo fianco. In un’intervista a Verissimo ha rivelato di aver vissuto un periodo molto brutto con Fausto. Durante il primo lockdown, infatti, il compagno è stato ricoverato e si è scoperto che aveva un tumore. La coppia però non ha mai smesso di lottare e non hanno mai perso il buonumore.

Negli ultimi mesi del 2020 viene ricoverata all’ospedale di Vimercate per una polmonite bilaterale causata dal Covid. Tutta la sua famiglia è risultata positiva e, purtroppo, il fratello Antonio è morto nel giro di 12 ore una volta ricoverato. Proprio per questo, sapendo che la negazionista Daniela Martani sarebbe stata una concorrente dell’Isola dei Famosi, ha voluto lanciare un avvertimento: “Se dovesse dire una sola frase negazionista o no vax a L’Isola dei Famosi se la vedrebbe con me che ho vissuto il Covid sulla mia pelle e ho perso un fratello dall’oggi al domani.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Iva Zanicchi (@ivazanicchireal)

Questa sera sarà invece ospite di Stasera tutto è possibile, il fortunato programma condotto da Stefano De Martino arrivato ormai all’ultima puntata di questa edizione. Ricordiamo allora che l’appuntamento è su Rai 2 alle 21.20. In alternativa, sarà sempre disponibile allo streaming su Raiplay.

 

Leggi anche:

Stasera tutto è possibile 23 marzo: ospiti e anticipazioni di stasera

Programmi stasera in tv 23 marzo: la guida tv completa di oggi

Leonardo prima puntata (su quattro) stasera martedì 23 marzo

 

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.