mascherine ffp2 prezzo
News

Mascherine Ffp2: via al prezzo calmierato dal Consiglio dei Ministri, ma è subito scontro

Obbligo di mascherina Ffp2 nei luoghi chiusi: guerra sul prezzo calmierato

Da quando è stato introdotto l’obbligo di mascherina Ffp2 nei principali luoghi chiusi, il loro prezzo è schizzato alle stelle e le farmacie e i supermercati già scarseggiano. Come spiega l’Istituto Superiore di Sanità, questo tipo di mascherina ha un potere filtrante molto alto, al 92%. È importante che riportino sulla confezione o sul prodotto il marchio “CE“, che sta ad identificare la conformità del prodotto alla norma europea. Per il loro alto potenziale filtrante, le Ffp2 sono vendute a prezzi più elevati, tra i 0,80 centesimi e i 2,5 euro. Si possono trovare in farmacia, parafarmacia, online e spesso anche nei supermercati.

Con le nuove norme anti-Covid che ne estendono l’utilizzo, è iniziata la corsa all’acquisto e il rialzo della domanda ha fatto aumentare i prezzi dell’offerta. E pure il numero delle truffe. A Milano, ad esempio, la polizia locale ha sequestrato scatoloni di Ffp2 vendute a 7 euro l’una.

mascherine ffp2 prezzo

Prezzo calmierato per le mascherine Ffp2

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera ai prezzi calmierati per le mascherine Ffp2. Il compito verrà affidato alla struttura commissariale che dovrebbe stipulare delle convenzioni apposite con le farmacie. La decisione è ormai presa, ma quanto potrebbero costare?

«Io credo che dobbiamo generare nell’ordine di idee di 1 euro. Questo penso sia l’obiettivo che ci dobbiamo dare e di cui abbiamo incaricato la struttura del commissario Figliuolo». Così ha precisato Andrea Costa, il sottosegretario alla Salute. «Nel decreto è stato scritto un articolo ad hoc – ha precisato – e credo che sia una misura giusta, perché abbiamo obbligato anche i cittadini vaccinati a indossare le Ffp2 in determinati luoghi e non possiamo gravarli di ulteriori costi».

Sempre Costa afferma che è questione di giorni: «Direi che il prezzo calmierato potrà essere disponibile già dalla prossima settimana».

Scontro nel governo sul prezzo delle mascherine Ffp2

Ma è subito scontro dentro il governo. «Un euro non si può definire prezzo calmierato», ha protestato Furio Truzzi, presidente di Assoutenti. «Le Ffp2 si dovrebbero trovare al massimo a 7o centesimi. E chi le ha acquistate a un prezzo maggiore da Natale, quando è scattato l’obbligo, dovrebbe essere rimborsato presentando gli scontrini» ha sottolineato.

Claudio Galbati, presidente della sezione Safety di Assosistema Confindustria, che rappresenta i produttori e i distributori dei Dispositivi di protezione individuali, lancia un avvertimento. «Si sta parlando di calmierare i prezzi – ha precisato – ma bisogna evitare gli errori commessi con le mascherine chirurgiche. Evitiamo la speculazione sui prezzi delle Ffp2 ma anche la concorrenza sleale di prodotti non certificati Ce e non a norma».

Secondo Galbiati, «cinquanta centesimi al pubblico è un po’ basso come prezzo». Per lui, infatti, il costo finale si potrebbe assestare sui 70 centesimi/un euro a mascherina, «il più basso se la distribuzione accetta di avere margini molto ridotti».

Marco Cossolo, presidente di Federfarma, rimane prudente e aspetta di pronunciarsi quando la decisione sarà definitiva. Sul problema di forniture, Cossolo non vuole creare allarmismi: «È vero, è aumentata la domanda, ma al momento le Ffp2 non mancano».

 

Leggi anche:

Covid: le nuove regole su quarantena e obbligo di Super Green Pass in vigore da oggi e da gennaio

Boom di contagi Covid in Europa: in Francia 200mila casi in 24 ore, in Germania lockdown ai no-vax

 

Editor: Susanna Bosio

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *