Torna la dad: scuole di vacanze anticipate
News

Torna la DAD: l’aumento dei contagi anticipa le vacanze di Natale

Nelle scuole italiane torna la didattica a distanza a causa dell’aumento dei contagi. Gli studenti non presenziano per paura del virus

Torna la Dad. Diverse scuole italiane anticipano le vacanze natalizie a causa dell’aumento dei contagi anche tra studenti e professori. Il rialzo della curva epidemiologica e della diffusione della variante Omicron sta avendo ripercussioni anche sul sistema scolastico. Le vacanze natalizie verranno anticipate in diverse località italiane.

TORNA LA DAD

La pandemia torna anche nelle scuole e riprogramma i calendari delle lezioni. Torna la dad e così gli ultimi giorni di attività in presenza nelle scuole prima delle vacanze natalizie. Confusione in tutte le scuole italiane, molte delle quali si preparano a chiudere per prevenire i contagi. Molti studenti, inoltre, non presenziano alle lezioni per paura del virus e sotto stretta precauzione dei genitori.

LA SITUAZIONE NELLE SCUOLE

Partendo dal Nord Italia a Milano è tornato in Dad il Liceo Agnesi a seguito dell’annuncio dato dal preside della scuola Giuseppe Vincolo sotto stretto consiglio dell’Ats. Anche la scuola elementare Marco Polo di Ospiate, nel Comune di Bollate torna in Dad questa volta dopo l’ordinanza scritta dal sindaco Francesco Vassallo: su 10 classi 4 sono in quarantena e 2, invece, sono in sorveglianza.  In Valle d’Aosta le classi in quarantena salgono a 27. A Codogno in provincia di Lodi è stata proibita la didattica in presenza per le scuole d’infanzia, le primarie e le secondarie fino al 10 gennaio. A Bologna si registrano 283 tra studenti e operatori scolastici positivi. In Liguria le classi in Dad sono 434, e in particolare nel comune di Riva Ligure in provincia di Imperia hanno chiuso tutte le scuole. Scendendo nelle Marche i gruppi scolastici a distanza sono 425. A Benevento, il sindaco Clemente Mastella, ha chiuso gli istitui ieri e oggi a causa di un aumento del 13% di contagi nella città.

SCUOLE IN DAD AL SUD

Anche nel Sud Italia la situazione è sempre più grave nelle scuole costringendo gli studenti a casa. A Napoli ci sono 126 classi in Dad. In Calabria, invece, i dati non sono ancora certi ma si registra più o meno un 40% delle classi totali non in presenza. In Puglia le scuole arrivano a 356.

LEGGI ANCHE:

Scuola, Dad: il Premier Draghi interviene nelle decisioni sulle quarantene per le classi, ecco come funzioneranno

Covid Italia: il bollettino sui nuovi casi di oggi 21 dicembre 2021

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *