roman abramovich
Sport

Chi è Roman Abramovich? L’oligarca russo coinvolto nelle trattative tra Russia e Ucraina

Roman Abramovich, tutto quello che c’è da sapere sull’oligarca russo

Roman Abramovich, chi è l’oligarca russo che ha in mano la proprietà del Chelsea e attualmente è coinvolto nei negoziati di pace tra Russia e Ucraina.

Chi è l’imprenditore e politico russo coinvolto nelle trattative tra Russia e Ucraina

Si tratta di un imprenditore e politico russo con cittadinanza israeliana, proprietario del club di calcio inglese Chelsea. Club di cui è presidente dal 2003. Nel 2020 il suo patrimonio ammontava a 13,8 miliardi di dollari, cifra che lo ha reso l’uomo più ricco d’Israele.

roman abramovich
Roman Abramovich

L’oligarca ha avviato la sua attività negli anni Ottanta sfruttando una riforma dell’allora Presidente Russo Gorbacev. Riforma che consentì la nascita di piccole e medie imprese a costi ridotti. Il settore nella quale attualmente possiamo trovare le maggiori proprietà di Roman Abramovich è il settore dell’import/export. In particolare modo, le sue proprietà sono specializzate nell’ambito del petrolio e dei prodotti derivanti da esso. Dal 2001 al 2013 ha inoltre partecipato alla vita politica russa, diventando prima governatore e poi Presidente del Parlamento della Cukotka.

Roman Abramovich alla presidenza del Chelsea

Nel 2003, l’oligarca russo acquista il Chelsea Football Club per circa 60 milioni di sterline. Ed è grazie a lui che i tifosi Blues hanno vissuto un’importante epoca di successi. Nell’epoca Abramovich il club londinese è riuscito a vincere ben 22 trofei. Tra cui ricordiamo 5 campionati nazionali, 2 Champions League e un Mondiale per Club. Ma questa epoca sembra per ora essere arrivata alla sua fine. Difatti a causa della vicinanza con il Presidente Russo, Vladimir Putin, ed in seguito all’avvio della guerra tra Ucraina e Russia, l’imprenditore si è allontanato dal club. Nonostante ciò il Chelsea resta di proprietà di Abramovich, ma in questo momento non sarà lui che lo gestirà direttamente.

roman abramovich
Vladimir Putin e Roman Abramovich

Leggi anche:

La guerra tra Russia e Ucraina e le conseguenze nel mondo dello sport

La UEFA ha deciso, la finale di Champions League 2021/22 si giocherà a Parigi

Cessate il fuoco, la richiesta dell’Ucraina: iniziati i colloqui con la Russia, evitata la terza guerra mondiale?

 

NEWSLETTER

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!