Francesco Hayez a Torino
Uncategorized

Il romanticismo di Francesco Hayez a Torino: la mostra

Alla GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino – fino al 1° aprile – un’ampia rassegna dedicata a Francesco Hayez (Venezia 1791 – Milano 1882), il maestro del romanticismo italiano.

 

Francesco Hayez a Torino
Francesco Hayez, Il Consiglio alla Vendetta, 1851 olio su tela, 237 × 178 cm, Liechtenstein, The Princely Collections, Vaduz-Vienna
© Liechtenstein. The Princely Collections, Vaduz-Vienna

 

Francesco Hayez a Torino

Aperta al pubblico fino al 1° aprile 2024, l’esposizione “Hayez. L’officina del pittore romantico” è organizzata e promossa da Fondazione Torino Musei, GAM Torino e 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE, a cura di Fernando Mazzocca ed Elena Lissoni.

La mostra è realizzata  in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brera, da cui proviene un importante nucleo di circa cinquanta disegni e alcuni tra i più importanti dipinti, molti dei quali si trovavano nello studio del pittore, per quarant’anni professore di pittura all’Accademia.

 

Francesco Hayez a Torino
Hayez. L’officina del pittore romantico, Installation View, ph. Giorgio Perottino

 

Hayez. L’officina del pittore romantico

“L’officina del pittore romantico” offre uno sguardo inedito sul processo creativo dell’artista, svelandone le tecniche e i segreti.

Attraverso dieci sezioni in successione cronologica, il percorso espositivo inizia dagli anni della formazione tra Venezia e Roma, dove Hayez ha goduto della protezione e dell’amicizia di Canova, fino alla prima affermazione a Milano e alle ultime prove della maturità.

Una speciale sezione focus è dedicata ai disegni per la Sete dei Crociati, la sua opera più ambiziosa e impegnativa, che il pittore aveva programmato come il suo capolavoro.  Eseguita tra il 1833 e il 1850 era destinata al Palazzo Reale di Torino, dove si può ancora ammirare.

 

Francesco Hayez a Torino
Francesco Hayez, Ritratto di Carolina Zucchi a letto (L’ammalata), 1822
olio su tavola, 60 x 49,5 cm, Torino, GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea

 

Conclusione: perchè vedere La mostra di Francesco Hayez a Torino

La mostra rievoca l’intensa vicenda biografica e il percorso creativo dell’artista, indiscusso protagonista del Romanticismo. Ne vale la pena!

 

Leggi anche: El Greco a Palazzo Reale: una mostra senza precedenti

 

 

 

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!