Arte,  Mostra

Mattia barbieri in mostra alla Rizzuto Gallery di Palermo

Mattia Barbieri arriva a Palermo con Santuario Tropical

Mattia Barbieri, Santuario Tropical. Si tratta di una mostra personale visitabile dal 17 settembre al 12 novembre2022.

L’arte di Mattia Barbieri

Di origine bresciana, eccezionale capacità tecnica e ricchezza di elementi. Non a caso le sue opere sono apprezzate a livello internazionale. Lavora tra Milano e New York. La pittura di Barbieri raccoglie sedimenti dell’immaginario collettivo, della storia dell’arte, della cultura popolare, ricombinati in una nuova veste. Gli elementi pittorici, non importa se appartenenti alla tradizione o ai più spinti neologismi visivi, sono utilizzati come parole che compongono un codice grammaticale utilizzato dall’artista per interagire con la pittura in quanto linguaggio, attraverso il quale ogni cosa viene decostruita, ristrutturata e riletta.

mattia barbieri palermo

Mostra a Palermo

Santuario Tropical è un percorso espositivo tra pittura, scultura e disegno, come canale di connessione tra cielo e terra. Le sue opere vengono ospitate da Rizzuto Gallery, in via Maletto 5 a Palermo. In pieno centro storico troviamo la mostra personale di Mattia Barbieri, con un testi di Helga Marsala, che sarà inaugurata sabato 17 settembre alle ore 18.00. Tra le passioni di Mattia Barbieri emerge l’amore per la Pittura Sacra, come le icone medievali, aspetto che affiora con particolare rilievo dalla produzione degli ultimi anni che si contraddistingue per la vicinanza con soggetti a carattere spirituale.

Mattia Barbieri vita

Mattia Barbieri è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Brera. Inizia nel 2007 ad esporre mostre sia personali che collettive in Italia ed anche all’estero. Nel 2010 partecipa alla Biennale di Mosca; nel 2012 vince il Primo Premio Pittura del Museo di Lissone. Nel 2020 vince il premio Nocivelli. Attualmente è membro attivo della rivista d’arte “E il topo” ed è docente di Pittura all’Accademia Aldo Galli di Belle Arti di Como.

Leggi anche:
Lucia Heffernan con “Vacanze romane” in mostra a Roma

Museo d’arte etrusca di Fondazione Rovati a Milano

Fondazione Trussardi porta a Milano le “Gilded Darkness” di Nari Ward

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *