kjaer milan
Sport

Milan, Simon Kjaer dopo il rinnovo: “Chiuderei la carriera qui”

AC Milan, Simon Kjaer rinnova fino al 2024: “Vorrei chiudere la mia carriera in questa squadra”

Simon Kjaer, difensore centrale del Milan, ha rinnovato il contratto con i rossoneri fino al 2024. Il danese, che da quasi 2 anni veste la maglia rossonera, ha dichiarato che vorrebbe chiudere proprio al Milan la sua carriera e che l’obiettivo nel breve termine è quello di riuscire a vincere qualcosa.

Kjaer-Milan: “Vorrei chiudere la carriera qui”

Simon Kjaer dopo il rinnovo fino al 2024 ha parlato dell’importanza che hanno per lui i colori rossoneri: “Fin dall’inizio ho detto che volevo dare una mano importante alla squadra. Poter restare ancora al Milan è un sogno, non voglio stare in nessun altro posto, sto troppo bene qui. Sono orgoglioso di essere qui, vorrei chiudere la mia carriera in questa squadra”

Il difensore sul club e su Paolo Maldini

“Il Milan per me è sempre stato il club più grande del mondo, per la sua storia” – ha proseguito il danese – “Ci sono stati tanti grandi difensori. Questo è un sogno che sto vivendo ogni giorno, sono pronto a dare tutto. Ho prolungato fino al 2024, spero di vincere qualcosa prima di andare via“.  Simon Kjaer su Paolo Maldini: “Ho un bel rapporto con lui. Lui è una persona che ha fatto la storia del calcio, forse è stato il più grande difensore di sempre. Paolo dà un grande impatto a tutti.

Kjaer su Pioli e sulla squadra

Il difensore rossonero ha poi parlato di Mister Pioli e della squadra: “Ho un ottimo rapporto con lui, ha grande fiducia in me e questo mi permette di dare il massimo. Non lo conoscevo molto prima di trovarlo qui. Inizia ogni giorno con il sorriso, chiede sempre a tutti come stanno. Questo è importante, se c’è una persona che do tutto per il Milan è il mister. E’ sempre presente e dà sempre il massimo”.
“Prima che arrivassi qui vedevo che c’era un gruppo di qualità, forse mancava un po’ di fiducia e di consapevolezza nei propri mezzi. Siamo diventati una grande squadra, al momento la più forte in Italia. Anche l’anno scorso abbiamo fatto molto bene”.

LEGGI ANCHE:
Atalanta-Lazio: quando e dove vederla e probabili formazioni
Maradona, sabato 30 ottobre avrebbe compiuto 61 anni
Inter, Zhang assicura: “Nessuna trattativa per la cessione”

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *