principe Andrea
News

Respinto il ricorso del Principe Andrea: a processo per molestie 2022

Andrea di York, terzogenito della Regina Elisabetta, andrà a processo per molestie sessuali negli Usa

A Palazzo Reale non arrivano buone notizie. Andrea di York, verrà processato negli Stati Uniti, dopo il coinvolgimento nello scandalo Epstein e nella vicenda dei festini con le minorenni organizzate dal finanziere pedofilo che si è poi suicidato in carcere.

IL PRINCIPE ANDREA ACCUSATO DI MOLESTIE SESSUALI

Dopo che i legali del duca di York Andrea avevano richiesto l’archiviazione del caso, il giudice Lewis Kaplan del tribunale di New York, si era preso una settimana per decidere. Il Principe Andrea e i suoi legali avevano fatto appello ad un accordo dell’accusatrice, Virginia Giuffre di 38 anni, che quest’ultima aveva firmato con Jeffrey Epstein, principale imputato del traffico sessuale di minori, suicidatosi in carcere nel 2019.

La corte ha, però respinto il ricorso e Andrea dovrà affrontare la causa civile. I legali di Virginia Giuffre hanno ricordato che la donna aveva già raggiunto un accordo con il finanziere, quand’era ancora in vita, per un risarcimento da 500mila dollari con l’impegno di far calare il silenzio su tutta la vicenda. Questo non coinvolgerebbe il Principe Andrea e il processo può quindi continuare.

 

LE ACCUSE DI VIRGINIA GIUFFRE

L’accusa è di molestie sessuali. La vittima ha raccontato di essere stata abusata per tre volte, due delle quali, quando era ancora minorenne. Il Principe Andrea sembra che ora dovrà contare solo su se stesso e dovrà sborsare tre milioni di euro se non di più. Questo lo stabilirà il processo.

Pare che il Duca di York stia già provvedendo alla vendita dello chalet di Verbier, in Svizzera, che dovrebbe ancora finire di pagare. Ci sarà la possibilità che la Regina sborsi soldi di tasca sua per aiutare il figlio? Molti smentiscono che ci sia questa possibilità, ma da Palazzo ancora non si esprimo sulla vicenda. Il Principe Andrea si è già ritirato a vita privata, ma diversi chiedono che gli vengano tolti quanto prima titoli reali e militari per proteggere la Casa Reale.

“Non spenderemo una sterlina per pagare la tua difesa”

 

Editor: Vittoria Ferrari

LEGGI ANCHE:

Caso Epstein: rivelato un accordo segreto con Virginia Giuffre, ottenne 500mila dollari da Jeffrey Epstein

La duchessa di York Sarah Ferguson e il suo nuovo romanzo. Lady D? Come una sorella

Enciclopedia della moda 2023

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *