allegri scudetto
Sport

Allegri: “per noi è un dovere puntare allo scudetto”

Alla vigilia della prima partita del torneo estivo negli USA l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato di mercato e della sfida scudetto per la prossima stagione.

Per rimanere aggiornato con tutti i trasferimenti della tua squadra preferita consulta il nostro tabellone del calciomercato.

 

Allegri dagli USA

La prima partita del torno vede la Juve scontrarsi con la squadra messicana del Chivas Guadalajara alle 05.00 ora italiana di sabato 23 a Las Vegas.  Il 27 alle 2.30 ci sarà la sfida contro il Barcellona a Dallas e il 31 contro il Real Madrid alle 4.00 di nuovo a Las Vegas.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Juventus (@juventus)

Max allegri in conferenza stampa ha parlato della prossima sfida scudetto e ha elogiato la società per il mercato svolto. “La Juventus come sempre parte per centrare tutti gli obiettivi, quest’estate sono arrivati giocatori importanti, alcuni d’esperienza e altri giovani, inoltre è il secondo anno quindi partiamo già da una buona base. Dopo essere rimasti un anno senza trofei, per la prima volta in dieci anni, abbiamo il dovere di vincere lo scudetto”.

Grazie ai nuovi acquisti la Juve e mister Allegri sembrano aver ritrovato fiducia. “Abbiamo nuovi innesti importanti. Bremer, Di Maria, Pogba, Gatti: la società ha lavorato molto bene, adesso tocca a noi. Per noi è un dovere puntare allo scudetto, soprattutto dopo una stagione in cui non abbiamo vinto nemmeno un trofeo”.

Torneo estivo

Prima però c’è da disputare questo torneo contro ottime squadre per mettere chilometri nelle gambe dei giocatori e per provare le prime tattiche. “Domani è la prima partita, abbiamo lavorato bene per dieci giorni e sono curioso di vedere come ci comporteremo in campo. Sarà un buon test, i nostri avversari sono di grande valore: sappiamo che il Chivas è una squadra molto organizzata tatticamente, quindi per noi il match di domani è rilevante, anche perché fra meno di un mese inizia la stagione. Lo stadio è meraviglioso, sarà bello allenarsi questa sera e domani giocarci”, ha detto Max Allegri.

Infine, ha del movimento calcistico statunitense  e del giocatore a stelle e strisce Weston McKennie: “il calcio negli Stati Uniti è cresciuto molto, eventi come quello che stiamo vivendo aiutano il movimento. Noi abbiamo un giocatore statunitense, McKennie, un ottimo elemento, forse il più forte che gioca in Europa, e anche la sua presenza in un club come il nostro è importante”.

 

Convocati

  • Portieri: 1 Szczesny, 23 Pinsoglio, 36 Perin, 41 Garofani
  • Difensori: 3 Bremer, 6 Danilo, 12 Alex Sandro, 15 Gatti 17 Pellegrini, 19 Bonucci, 24 Rugani, 42 Barbieri
  • Centrocampisti: 10 Pogba, 11 Cuadrado, 13 Rovella 14 McKennie, 22 Di Maria, 27 Locatelli 28 Zakaria 30 Soulé 33 Aké, 44 Fagioli
  • Attaccanti: 9 Vlahovic, 18 Kean, 34 Cudrig, 40 Da Graca, 43 Compagnon

 

 

Leggi anche:

Calciomercato: La Roma punta a Georginio Wijnaldum del Psg

Tabellone calciomercato Serie A 2022/2023: acquisti, cessioni e trattative

Mondiali scherma: Tommaso Marini conquista la terza medaglia per gli Azzurri

 

Editor: Lorenzo Bossola

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *