catherine spaak malattia
Cinema,  Spettacolo

Catherine Spaak è morta per una malattia (emorragia cerebrale): carriera, vita privata

Catherine Spaak è morta: malattia dell’attrice (emorragia cerebrale), carriera, Il sorpasso, vita privata (il matrimonio con Johnny Dorelli)

L’attrice di origine belga Catherine Spaak è morta a 77 anni domenica 17 aprile 2022 a Roma, dopo una malattia, la causa della morte è un’emorragia cerebrale: carriera (i film come Il sorpasso, La voglia matta) e vita privata (il matrimonio con Johnny Dorelli e il figlio Gabriele).

La carriera di Catherine Spaak (film come Il sorpasso, Dolci inganni, La voglia matta…)

Nata in Belgio a Boulogne-Billancourt, Catherine Spaak ha recitato in Dolci inganni lavorando come attrice con Lattuada, poi, l’abbiamo vista con “La voglia matta” e “Il sorpasso” di Dino Risi. In tv aveva recitato in Un medico in famiglia, aveva condotto Harem, Forum ed è stata anche nei programmi Ballando con le stelle di Milly Carlucci e all’Isola dei famosi.

catherine spaak malattia
Addio a Catherine Spaak: l’attrice muore il 17 aprile 2022 (a 77 anni) per una malattia

Matrimonio con Johnny Dorelli e il figlio Gabriele, la figlia Sabrina

Oltre alla recente malattia e la fulgida carriera di Catherine Spaak, ricordiamo anche la vita sentimentale dell’attrice, che è stata sposata con Johnny Dorelli: l’unione è durata 15 anni e da quella relazione è nato il figlio Gabriele. Prima di lui, sposò Fabrizio Capucci (figlio dello stilista Roberto Capucci) nel 1963 e con lui ebbe la figlia Sabrina. Dopo Johnny Dorelli, sposò Daniel Rey e si legò a Vladimiro Tuselli.

La malattia che ha colpito Catherine Spaak è un’emorragia cerebrale

Nel 2020, promuovendo il suo film La Vacanza, l’attrice Catherine Spaak aveva parlato della malattia che l’aveva colpita, un’emorragia cerebrale:

“La malattia e il dolore non sono delle vergogne. Ho avuto una emorragia cerebrale in gennaio che per fortuna non mi ha leso organi vitali […] Non ci si deve vergognare della malattia, la malattia non è una vergogna, è un accadimento, può succedere a chiunque. Non va nascosta. È una prova da affrontare con coraggio ma anche serenità. […] Sono stata diversi mesi in riabilitazione, ho avuto un medico formidabile che mi ha rimesso in piedi, ma a gennaio non vedevo più e non sapevo più camminare, avevo perso la vista”

Funerale di Catherine Spaak

In attesa di informazioni sul funerale dell’amata attrice (portata via dalla lunga malattia), comunichiamo che si terranno in forma privata e senza alcuna camera ardente: ricordiamo Catherine Spaak con un omaggio alla sua arte in un’intervista:

Leggi anche

Addio a William Hurt, l’attore de Il bacio della donna ragno: è morto prima dei suoi 72 anni

Morta la regista italiana Lina Wertmüller, aveva 93 anni

Editor: Federica Crespi

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *