milano noir festival
Eventi,  Milano

Il Noir in Festival torna a Milano, dal 10 al 15 dicembre 2021: “Diabolik” e tutti i film

Dopo l’edizione smart del 2020, il Milano Noir in Festival torna in presenza: dal 10 al 15 dicembre 2021 la città si tingerà di nero e giallo per l’importante festival multimediale

Giunto alla sua 31ª edizione, quest’anno il Noir in Festival di Milano torna a respirare. Dopo l’edizione online del 2020, infatti, il più importante evento multimediale dedicato al thriller e al noir torna in presenza, sul sempre affascinante sfondo del capoluogo lombardo. 

Milano, dunque, tornerà a tingersi delle tinte più inquietanti del cinema – il giallo e il nero – per un evento di portata internazionale. Il Noir in Festival 2021, infatti, raccoglierà centinaia di appassionati del genere, oltre che a un ricco assortimento di ospiti dal mondo della letteratura di genere e, soprattutto, del cinema. 

Il Noir in Festival avrà luogo dal 10 al 15 dicembre, periodo in cui gli appuntamenti imperdibili non mancheranno. Uno su tutti, l’attesissimo evento di chiusura dell’edizione: la proiezione in anteprima di Diabolik, l’imperdibile film dei Manetti bros.

Scopri qui come partecipare e quali film partecipano al Milano Noir in Festival.

Noir in Festival 2021: i film in concorso a Milano

Versatile e sfuggente, il noir ha infinite declinazioni. Dalla letteratura al fumetto, fino alla sua apoteosi sul grande schermo. È proprio il cinema, infatti, a raccogliere la maggior parte degli appassionati del genere, lasciando ai gialli su carta un pubblico senza dubbio più di nicchia. 

Ecco perché, anche al Noir in Festival di Milano, lo spazio dedicato all’arte cinematografica è preponderante. Ma quali sono i protagonisti della 31ª edizione del Noir in Festival di Milano? Ecco tutti i film in concorso nel 2021, con relativa durata. 

  • De usckyldige – The Innocents di Eskil Vogt (Norvegia, Svezia, Danimarca, Regno Unito), 117′
  • Diario di spezie di Massimo Donati (Italia), 95′
  • Earwig di Lucile Hadzihalilovic (Regno Unito, Francia, Belgio), 114′. 
  • Inexorable di Fabrice Du Welz (Belgio, Francia), 98′
  • Les oiseaux ivres – Drunken birds di Ivan Grbovic (Canada), 104′
  • Vengeance is mine, all others pay cash di Edwin (Indonesia, Singapore, Germania) 114′
  • Vanishing di Denis Dercourt (Francia, Corea del Sud, Belgio) 83′.

Quella del 2021, dunque, sarà un’edizione in grado di rispecchiare pienamente la natura internazionale del Noir in Festival. A Milano, infatti, si raccoglieranno registi e cineasti da tutta Europa, rappresentati da pellicole di tutto rispetto. Ben due dei titoli in concorso (The Innocents e Les oiseaux ivres), per esempio, hanno già ottenuto la candidatura all’Oscar.

In questo contesto, però, non possiamo che guardare con un occhio di riguardo a Diario di spezie, l’unico film italiano in concorso. Il film debutterà sabato 11 dicembre alle 18.30, al Notorious Cinemas Gloria.

milano noir festival
Una scena da Diario di spezie
La giuria del Noir in Festival 2021

A decretare quale tra questi sarà il miglior film del Noir in Festival sarà una giuria internazionale, composta dallo spagnolo Raúl Arévalo e dal polacco Jerzy Stuhr.

A rappresentare l’Italia tra i membri della giuria, ci sarà invece l’attrice Silvia D’Amico, alla vigilia del suo debutto nella serie TV diretta da Gabriele Muccino A casa tutti bene, in onda su Sky dal 20 dicembre.

milano noir festival
Noir in Festival ti aspetta a Milano dal 10 al 15 dicembre 2021

Fuoriconcorso ed eventi speciali: Diabolik dei Manetti bros. debutta al Noir in Festival 2021

Ad attirare l’attenzione del pubblico, tuttavia, non sono solo i film in gara al Noir in Festival di Milano. I quattro film fuori concorso, infatti, sono forse tra i più attesi dell’edizione. Ecco quali sono:

  • Censor di Prano Bailey-Bond (Regno Unito) 84′
  • Diabolik dei Manetti bros. (Italia), 133′
  • Nimby di Teemu Nikki, già vincitore del Leone d’oro alla Mostra Internazionale dell’arte cinematografica di Venezia (Finlandia), 93′
  • Vesuvio o: come hanno imparato a vivere in mezzo ai vulcani di Giovanni Troilo (Italia) 90′.

Tra questi, però, a catalizzare le attenzioni di critica e pubblico è senza dubbio DiabolikDopo aver condiviso con gli avventori dell’ultima edizione del Noir in Festival alcune immagini in anteprima, infatti, i Manetti bros. sono ora pronti per il lancio del film. Ecco il trailer ufficiale.

Diabolik uscirà nelle sale a partire dal 16 dicembre 2021, ma chi parteciperà al Noir in Festival potrà assistere a una proiezione esclusiva. Diabolik, infatti, verrà trasmesso in anteprima mercoledì 15 dicembre alle ore 20.30, presso il cinema Odeon di Milano. La proiezione di Diabolik, alla quale prenderanno parte anche i due registi e il cast del film sarà l’evento di chiusura del Festival.

Dopo la presentazione negli studi di Che tempo che fa dello scorso 5 dicembre, ad opera dei protagonisti del film Miriam Leone, Valerio Mastandrea e Luca Marinelli, la curiosità del pubblico non è mai stata così alta. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Che Tempo Che Fa (@chetempochefa)

Ad aumentare ancora le aspettative, inoltre, ha contribuito anche l’annuncio della colonna sonora di Diabolik durante la semifinale di X Factor 2021. Lasciato il tavolo dei giudici, infatti, Manuel Agnelli si è esibito live ne La profondità degli abissi, la canzone che farà da sottofondo al film dei Manetti bros

Ecco il video della performance.

Noir in Festival oltre il cinema: libri, eventi e premi

Al Noir in Festival, tuttavia, non si parlerà solo di cinema. Il festival sarà costellato di eventi legati alla letteratura di genere, ai maestri del noir letterario e ai fumetti che hanno coniato il genere. 

Tra i molti appuntamenti imperdibili, ricordiamo per esempio:

  • la presentazione del volume Dario Argento: due o tre cose che sappiamo di lui, omaggio al maestro del brivido, in collaborazione con Mondadori Electa (sabato 11 dicembre, ore 16.30, IULM)
  • la consegna del Premio Raymond Chandler 2021 a Guillaume Musso, in uscita con il romanzo La sconosciuta della Senna (domenica 12 dicembre, ore 18.30, Teatro Filodrammatici).

Per accedere al programma completo del Noir in Festival 2021, clicca qui.

Come partecipare al Noir in Festival 2021: biglietti, ingressi e appuntamenti imperdibili

L’ingresso al Noir in Festival 2021 è gratuito, anche se le norme antiCovid imporranno una riduzione dei posti, oltre che l’esibizione obbligatoria del Green Pass. 

Per gli eventi ospitati dall’Università IULM e dal Teatro Filodrammatici di Milano, tuttavia, si consiglia la prenotazione dei posti a sedere. Per assicurarsi l’ingresso, è possibile mandare una mail a reservation@noirfest.com.

I film – in concorso e non – verranno invece proiettati nel Notorious Cinemas Gloria: per entrare, però, sarà necessario dimostrare di avere più di 14 anni. 

Leggi anche:

Cosa fare il 4 e 5 dicembre: tutti gli eventi del weekend a Milano

Prima diffusa 2021 a Milano: il programma per la Prima della Scala dall’1 al 9 dicembre

Editor: Valentina Baraldi

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *