prime medaglie azzurre nella scherma
Sport

Mondiali Milano 2023, prime medaglie azzurre nella scherma

Ai Mondiali in corso a Milano arrivano le prime medaglie azzurre nella scherma: i padroni di casa conquistano un argento ed un bronzo. in città sono iniziati lo scorso fine settimana i campionati Mondiali di scherma. Un’edizione che mancava in Italia da oltre dieci anni (ultima edizione fu a Catania nel 2011). In questa breve ma intensa edizione sono arrivate le prime medaglie azzurre nella scherma. Maria Navarria ed Alberta Santuccio hanno infatti vinto l’argento e il bronzo nella spada individuale.

Risultati importanti, che il team italiano vuole difendere e conquistarne altri per cercare di dimostrare tutta la sua potenza, a maggior ragione dopo la presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella all’apertura del torneo. Del resto, la scherma da sempre è il fiore all’occhiello dello sport italiano, sebbene sia in corso un ricambio generazionale nel quale stanno emergendo nuovi talenti.

Prime medaglie azzurre nella scherma ai Mondiali di Milano

L’edizione in corso dei campionati mondiali di categoria a Milano sa portando le prime medaglie azzurre nella scherma. Nella giornata di ieri, infatti, l’Italia ha portato nel proprio Albo d’oro nazionale due nuovi traguardi, nella categoria della spada. Le atlete azzurre Maria Navarria ed Alberta Santuccio hanno ottenuto il secondo ed il terzo posto. Oro alla francese Marie Forence Candassamy. La schermitrice transalpina, dopo aver eliminato in semifinale la cinese Sun Yiwen, ha poi incontrato in finale la Santuccio.

In una sfida tutta appassionante, alla fine l’ha spuntata la Candassamy per 15-12. Santuccio, che nel turno precedente si era incontrata nel derby italiano contro la Navarria. Quest’ultima, poi, ha vinto il bronzo assieme alla cinese ex aequo, strappando un pass importante per i prossimi Giochi Olimpici. Il commento delle due schermitrici medagliate è di soddisfazione pressoché totale. Dice l’argento Santuccio:

Il sorriso arriverà tra un po’, adesso ho ancora le sensazioni di questa finale. È un grandissimo risultato, averlo fatto in casa è doppiamente bello.

La stessa atleta, inoltre, ha poi dichiarato di nutrire ottimismo per i prossimi anni, in particolare per le competizioni a squadre:

Tempo di sbollire e sarà ancora più bello. Siamo una squadra fortissima, abbiamo già la testa per la gara a squadre.

Prime medaglie azzurre nella scherma ma non è finita qui: gli altri impegni

Il Mondiale in corso a Milano per l’Italia non si chiude di certo con le prime medaglie azzurre. In pedana saliranno altre schermitrici per le altre categorie. In queste ore, per esempio si stanno sfidando nel fioretto ben tre italiane. Arianna Errigo gioca contro la Chan, mentre Martina Favaretto ha staccato il pass per gli ottavi contro la britannica Carolina Stutchbury vincendo 15-13. L’ultima fra le schermitrici azzurre passate agli ottavi è Alice Volpi, vincitrice contro la statunitense Laurence Scruggs.

prime medaglie azzurre nella scherma
Prime medaglie azzurre nella scherma: ora tocca anche agli uomini come Federico Vismara (nella foto) prendersi il podio!

Per quanto riguarda gli uomini, nel pomeriggio scenderanno in pedana per la spada gli italiani Davide di Veroli, contro il polacco Mateusz Antkiewicz. Poi anche Fedderico Vismara, impegnato contro il francese Yannick Borel, e infine Valerio Cuomo che affronterà l’israeliano Yuval Shalom Freilich.

Leggi anche:

Parigi 2024: Un anno dalle Olimpiadi: Parigi pronta a stupire

Mondiali di nuoto: Italia d’argento nei 1500 e nei 100 dorso

Enciclopedia della moda di MAM-e.it: le 10 voci più consultate

 

NEWSLETTER

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

SUPPORTA MAM-E