italia galles rugby
Sport

Rugby Sei Nazioni 2022, Galles-Italia 21-22: storica vittoria degli azzurri a Cardiff!

Sei Nazioni 2022, l’Italia trionfa a Cardiff dopo 36 KO: Galles battuto 21-22 con una vittoria all’ultimo secondo degli azzurri

Rugby

Galles-Italia 21-22: storica vittoria azzurra nel match che ha aperto la 5° ed ultima giornata del Sei Nazioni 2022: Garbisi trasforma all’ultimo secondo. Fermata la striscia di 36 sconfitte consecutive.

potrebbe interessarti: Classifica Sei Nazioni 2022

Galles-Italia 21-22: impresa degli azzurri a Cardiff!

L’Italia allenata dal ct Kieran Crowley torna al successo nel Sei Nazioni 2022: una vittoria storica per gli azzurri che battono per la prima volta a Cardiff il Galles. Match strepitoso quello giocato dall’Italia del Rugby che, dopo 36 sconfitte consecutive, chiude il torneo con una partita grandiosa, chiusa dalla mitica cavalcata di Capuozzo, che serve a Padovani la palla della meta decisiva. Garbisi, ormai a tempo scaduto, fa esultare l’Italrugby. Gli azzurri terminano il Sei Nazioni 2022 da ultimi in classifica, ma i primi 4 punti che interrompono il digiuno durato 7 anni addolciscono l’avventura di Ioane e compagni. Il Galles, campione uscente, chiude invece penultimo a quota 6 punti.

italia galles
Sei Nazioni 2022, Galles-Italia 21-22
Il riassunto della partita della 5° giornata del Sei Nazioni 2022 tra Italia e Galles

Nel primo tempo di Cardiff l’Italia parte con il piglio giusto: buona difesa, buon breakdown e azzurri che sfruttano le occasioni giuste in attacco con un 4 su 4 al calcio, firmato Garbisi-Padovani. Il Galles commette tanti errori e segna soltanto una meta con Watkin. Nella seconda frazione arriva la 2° marcatura gallese con Dewi Lake.

L’Italia non si abbatte e rimette quasi subito la testa avanti con un altro grande calcio di Garbisi: 15-14 il punteggio a 20′ dalla fine del match. A 9′ dalla fine arrivano due errori per l’Italia: due placcaggi sbagliati permettono ad Adams di trovare la meta n°3 e il 21-15. Pochi minuti più tardi, altra meta per i padroni di casa, fortunatamente annullata dall’arbitro. All’80’ arriva la magia azzurra: grande giocata di Capuozzo sull’out di destra e successivo passaggio a Padovani che schiaccia la meta della vittoria. Garbisi realizza poi a tempo scaduto. Galles-Italia 21-22.

Marcatori Galles-Italia 21-22

12′ Garbisi (I, cp), 16′ Padovani (I, cp), 27′ Watkin (G, m) Biggar (tr), 31′ Garbisi (I, cp), 33′ Padovani (I, cp), 52′ Lake (G, m) Biggar (tr), 57′ Garbisi (I, cp), 68′ Adams (G, m) Biggar (tr), 78′ Padovani (m) Garbisi (tr).

 

LEGGI ANCHE:

L’albo d’oro del Sei Nazioni: storia, squadre e miglior piazzamento dell’Italia nella competizione

Sei Nazioni 2022, il calendario dell’Italia: match d’esordio il 6 febbraio

La nazionale di rugby del Galles, mentre aspettiamo il Sei Nazioni

Se hai curiosità, consigli o vuoi saperne di più, contatta la nostra redazione: info@mam-e.it

Editor: Marta Colletto

NEWSLETTER

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!