Torna l’Artigiano in Fiera: Milano ospita la 27°edizione
Milano,  Eventi

Torna l’Artigianato in Fiera a Milano: biglietti, date e tutte le info utili

Torna dal 3 all’11 dicembre l’appuntamento meneghino dedicato all’artigianato da tutta Italia e da tutto il mondo

Più di 2000 espositori da più di 80 Paesi di tutto il mondo per la 26esima edizione dell’Artigiano in Fiera a Rho vicino a Milano. In questo articolo le info sui biglietti, orari e tutto quello che c’è da sapere.

Artigiano in fiera

L’appuntamento più atteso di dicembre a Milano e dintorni si terrà da domani 3 all’11 alla Fiera di Rho ogni giorno dalle 10 alle 22,30. Come sempre anche quest’anno l’ingresso è gratuito su prenotazione. Da più di vent’anni l’Artigiano in Fiera fa parte delle tradizioni pre natalizie più apprezzate dai lombardi.

Come si legge sul sito ufficiale, si tratta del “più grande evento al mondo del suo genere”. Nei padiglioni della fiera ci sarà proprio di tutto! Dal cibo da ogni angolo d’Italia e dalle regioni più lontane e misteriose del pianeta, alle bancarelle d’abbigliamento alla moda e gioielli, agli articoli per la casa e per gli hobby più disparati.

Non perdetevi anche le decine e decine di eventi come lo show cooking Risotto allo zafferano di Oldani o lo spettacolo tradizionale indiano.

7 padiglioni per più di 2000 espositori (circa 500 sono nuovi) da almeno 80 Paesi, 27 ristoranti e 18 punti gusto. Tutte le regioni italiane saranno rappresentate con prodotti tipici e del territorio.

Anche l’Europa sarà rappresentata dai quasi tutti i Paesi del continente e spiccano in particolare Francia, Spagna, Germania, Repubblica Ceca, Portogallo e Grecia. Chi non desidera assaggiare un dolce tipico ceco, il Trdlo, o le crêpes francesi?

Ci sarà anche uno spazio dedicato alla solidarietà verso l’Ucraina, la cui partecipazione è stata sostenuta da Ge.Fi. Spa e verso gli artigiani e artigiane dell’Iran.

Dalle Americhe non mancheranno l’Argentina con l’asado, il Messico con Tequila e Tacos, il Perù con il famosissimo ceviche e, ovviamente, gli USA con hamburger e artigianato dei nativi. Dall’Africa ci saranno le immancabili maschere in legno del Senegal e le spezie più pregiate del Marocco.

L’Asia con i grandi ritorni di Vietnam e Iran sarà al centro dell’attenzione. Potrete assaggiare i deliziosi ravioli cinesi o acquistare le più pregiate pietre dell’Afghanistan o ancora farvi inebriare dalle misteriose spezie indiane. Per gli appassionati del Sol Levante, lo stand del Giappone sarà uno dei più affollati con le spade dei samurai fatte a mano e i kimono delle ammalianti Geishe.

Come raggiungere la fiera

Ecco come raggiungere la fiera:

  • Linea M1 (Rossa) – Fermata Rho Fiera
  • Treno – Treni regionali delle Linee Milano-Domodossola, Milano-Varese, Milano-Arona e Milano-Luino. Treni suburbani della Linea S11 Chiasso-Como-Rho e delle linee con servizio del Passante ferroviario S5 Treviglio-Varese e S6 Treviglio-Novara
  • Auto privata – Autostrada A4 Torino – Venezia uscita Pero – FieraMilano. Tangenziale Ovest direzione nord, uscita FieraMilano. Dall’Autostrada A8/A9 direzione Milano, alla barriera seguire per A4 Venezia, uscita FieraMilano. Strada Statale 33 del Sempione, superata Pero seguire le indicazioni FieraMilano.

 

 

Leggi anche:

Fiera dell’artigianato 2021, il giro del mondo in 9 giorni

Si respira aria natalizia nel catalogo Netflix di dicembre 2022: La casa di carta Corea, Emily in Paris e molto altro

Le eccellenze di Esselunga”, il nuovo pop-up store in via Spadari a Milano

 

Foto di copertina: Wikipedia

 

Editor: Lorenzo Bossola

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *