draghi alla camera
News

Draghi sospende la seduta alla Camera: il premier al Quirinale per dimettersi

Mario Draghi sale al Colle per dimettersi: seduta alla Camera sospesa fino alle 12

Si è conclusa nel peggiore dei modi la giornata di ieri, giorno che lasciava ancora un velo di speranza per il governo italiano. Invece, no. Ancora una volta il Movimento 5 stelle ha deciso di non votare la fiducia a Mario Draghi, questa volta insieme alla Lega e a Forza Italia.

La fiducia numerica è stata raggiunta con 95 sì e 38 no. Ma quella fiducia politica, di cui parlava tanto ieri il premier durante il suo discorso al Senato, è stata spaccata ancora una volta.

«Non votare la fiducia di un governo di cui si fa parte ha un significato politico chiaro. L’unica strada se vogliamo ancora rimanere insieme, è ricostruire daccapo questo patto».

Il premier aveva già sottolineato che un governo senza i Cinque stelle non poteva andare avanti. Ora le dimissioni sono certe, dopo la sfiducia del centrodestra.

Oggi Mario Draghi riferirà a Montecitorio, dopo la pagina di politica di ieri a Palazzo Madama da dimenticare.

Draghi alla Camera sospende la seduta: «Mi recherò dal Presidente della Repubblica»

Inizia la giornata alla Camera con un lungo applauso da tutta l’Aula di Montecitorio a Mario Draghi. Standing ovation dei membri del governo per il premier che in poche parole comunica: «Grazie per questo e per tutto il lavoro fatto insieme. Alla luce del voto espresso ieri sera dal Senato chiedo di sospendere la seduta per recarmi dal Presidente della Repubblica per comunicare le mie determinazioni».

Mario Draghi salirà al Colle per il colloquio con Sergio Mattarella. La seduta è stata sospesa fino alle 12.

 

Leggi anche:

La fine del governo Draghi: verso le elezioni anticipate. Ecco cosa può succedere

Voto di fiducia in Senato: la fine del governo Draghi

Crisi di Governo: il discorso di Mario Draghi oggi al Senato alle 9:30

 

Editor: Vittoria Ferrari

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *