nascita wikipedia
Tecnologia

Il 15 gennaio è nata Wikipedia: la sua storia e tutte le curiosità nel giorno del suo anniversario

Anniversario della nascita di Wikipedia: il 15 gennaio 2001, nasceva la più grande enciclopedia online di sempre

Sono già passati 21 anni dalla nascita di Wikipedia. Oggi il 15 gennaio, è l’anniversario della nascita di Wikipedia. Creata nel 2001, è oggi la più grande enciclopedia di sempre. Ecco tutta la sua storia, quando è nata e qualche curiosità.

La storia di Wikipedia: quando è nata 

Nel giorno dell’anniversario della nascita di Wikipedia, vogliamo raccontarvi i punti salienti della sua storia e alcune curiosità. Wikipedia è stata progettata il 9 marzo del 2000 dalla società Bomis. Al progetto hanno lavorato in particolare personalità come il CEO Jimmy Wales e redattore capo Larry Sanger. I due hanno dato vita concretamente alla storica piattaforma, conosciuta in tutto il mondo, il 15 gennaio 2001, con il dominio Wikipedia.com. 

Il nome originario di Wikipedia

In realtà, i due esperti che lavorarono al progetto dell’enciclopedia, partirono da Nupedia. Decisero inizialmente infatti di creare un’enciclopedia online, vastissima, scritta e revisionata da un team di esperti scienziati e professionisti; ma il progetto avrebbe portato via troppo tempo. Così Nupedia venne aperta agli utenti, e ciascuno poteva apportare modifiche alle voci, e crearne di nuove. Nupedia, che di fatto era l’enciclopedia nata il 15 gennaio, venne inglobata in Wikipedia. 

nascita wikipedia
Il 15 gennaio 2001 è nata Wikipedia

I primi momenti di vita di Wikipedia

Appena la piattaforma Wikipedia è nata, in realtà era sviluppata, momentaneamente, in lingua inglese. Dopo qualche mese, grazie a tutti gli utenti che in pochissimo tempo si sono registrati, hanno sviluppato edizioni in diverse lingue; tra queste il francese, tedesco, catalano, spagnolo, svedese, portoghese e italiano. Entro il 2001, già 20.000 voci dell’enciclopedia online per eccellenza, erano registrate su 18 edizioni di diverse lingue. Si è arrivati poi ad avere ben 46 versioni linguistiche già nel 2003; anno in cui è nata anche la Wikimedia Foundation, un’organizzazione no-profit a sostegno dell’enciclopedia libera e di tutti i progetti di Wikipedia. 

Il record storico di Wikipedia 

Per l’anniversario della nascita di Wikipedia, vogliamo ricordare il record storico che ha raggiunto nel 2007. Nel settembre di quell’anno, infatti, l’edizione inglese ha tagliato il traguardo di 2 milioni di voci presenti. Da quel momento è diventata la più vasta enciclopedia mai scritta, superando Youngle, che deteneva il primato da ben 600 anni consecutivi. Nel 2008 è entrata ufficialmente nel Guinness come la più grande enciclopedia al mondo. 

Wikipedia oggi 

La piattaforma Wikipedia è oggi pubblicata in 291 lingue differenti, e contiene voci che spaziano per argomenti, dai tradizionali, ad almanacchi, dizionari geografici o anche specialisti. Wikipedia, è definita, oggi, come da sempre, come un’enciclopedia libera. Questo perché esiste e sopravvive grazie alle donazioni dei propri utenti e sostenitori. Di fatto, se ci fate caso, aprendo una pagina Wikipedia, non vedrete nessun banner pubblicitario, proprio perché non sono le aziende pubblicitarie a finanziarie Wikipedia ma gli utenti. Inoltre, l’assenza dei banner pubblicitari, permette anche una massima trasparenza e serietà per tutti i visitatori. 

Oggi, come allora, utilizzando le parole di Jimmy Wales, Wikipedia vuole essere: 

Un mondo in cui ogni singolo essere umano possa liberamente contribuire all’insieme di tutta la conoscenza.

Leggi anche:

Nel 2022 la Ferrari compie 75 anni: svelato il nuovo logo per l’anniversario

Paul Valéry arriva nelle librerie italiane per il 150° anniversario dalla nascita del poeta

Umberto eco, a 90 anni dalla sua nascita torna “Filosofi in libertà”

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *