Libri

Premio Strega: la storia e i vincitori del celebre concorso

Premio Strega: la storia (peculiare) dello storico concorso letterario

Il premio Strega è un concorso letterario annuale organizzato oggi dalla fondazione Maria e Goffredo Bellonci ed è intitolato al celebre liquore Strega. Infatti il primo grande mecenate che rese possibile nel lontano 1947 il progetto del concorso fu Guido Alberti, la cui famiglia produceva proprio l’omonima bevanda alcolica. L’idea, nello stesso anno, fu partorita dai cosiddetti Amici della Domenica, una compagnia vasta di intellettuali dell’epoca che la ufficializzarono il 17 Febbraio.

La giuria vastissima che prende proprio il nome di Amici della Domenica è composta da 400 membri e rappresenta una sorta di assicurazione per il democratico svolgimento del premio.  Infatti almeno uno dei libri (obbligatoriamente editi) che compongono la cinquina (quest’anno eccezionalmente sette) di finalisti deve provenire da una casa editrice medio-piccola, come diremmo oggi: indie. Questo particolare elemento rende il premio un vero e proprio metro della temperatura dell’editoria italiana, dei gusti e dell’evolversi degli stili nel panorama nazionale. Però a rendere la storia del premio strega incredibilmente densa e significativa sono senza dubbio i suoi vincitori.

Premio Strega: l’albo d’oro dei vincitori

Tra i vincitori sicuramente spiccano nomi che hanno fatto la storia della letteratura italiana come Umberto Eco, Dino Buzzati, Primo Levi, Giuseppe Tomasi da Lampedusa e Cesare Pavese; abbiamo inoltre chi è riuscito a raggiunger la vetta due volte come Sandro Veronesi (nel  2006 e nel 2020). I titoli che compongono questo albo d’oro sono tutti Best Sellers dimostrando una volta di più come il Premio Strega sia un trampolino di lancio oltre che un punto di arrivo per tutti gli scrittori che lo vincono.

L’albo d’oro

1947 Tempo di uccidere di Ennio Flaiano
1948 Villa Tarantola di Vincenzo Cardarelli
1949 La memoria di Giovanni Battista Angioletti
1950 La bella estate di Cesare Pavese
1951 Quasi una vita di Corrado Alvaro
1952 I racconti di Alberto Moravia
1953 L’amante fedele di Massimo Bontempelli
1954 Le lettere da Capri di Mario Soldati
1955 Un gatto attraversa la strada di Giovanni Comisso
1956 Cinque storie ferraresi di Giorgio Bassani
1957 L’isola di Arturo di Elsa Morante
1958 Sessanta racconti di Dino Buzzati
1959 Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa
1960 La ragazza di Bube Carlo Cassola
1961 Ferito a morte di Raffaele La Capria
1962 Il clandestino di Mario Tobino
1963 Lessico famigliare di Natalia Ginzburg
1964 L’ombra delle colline di Giovanni Arpino
1965 La macchina mondiale di Paolo Volponi
1966 Una spirale di nebbia di Michele Prisco
1967 Poveri e semplici di Anna Maria Ortese
1968 L’occhio del gatto di Alberto Bevilacqua
1969 Le parole tra noi leggere di Lalla Romano
1970 Le stelle fredde di Guido Piovene
1971 La spiaggia d’oro di Raffaello Brignetti
1972 Paese d’ombre di Giuseppe Dessì
1973 Allegri, gioventù di Manlio Cancogni
1974 La morte del fiume di Guglielmo Petroni
1975 A caso di Tommaso Landolfi
1976 Le quattro ragazze Wieselberger di Fausta Cialente
1977 La miglior vita di Fulvio Tomizza
1978 Un altare per la madre di Ferdinando Camon
1979 La chiave a stella di Primo Levi

premio strega

1980 La vita ingenua di Vittorio Gorresio
1981 Il nome della rosa di Umberto Eco
1982 Sillabario n. 2 di Goffredo Parise
1983 Il Natale del 1833 di Mario Pomilio
1984 Tolstoj di Pietro Citati
1985 L’armata dei fiumi perduti di Carlo Sgorlon
1986 Rinascimento privato di Maria Bellonci
1987 Le isole del paradiso di Stanislao Nievo
1988 Le menzogne della notte di Gesualdo Bufalino
1989 La grande sera di Giuseppe Pontiggia
1990 La chimera Sebastiano di Vassalli
1991 La strada per Roma di Paolo Volponi
1992 Nottetempo, casa per casa di Vincenzo Consolo
1993 Ninfa plebea di Domenico Rea
1994 La casa del padre di Giorgio Montefoschi
1995 Passaggio in ombra di di Mariateresa Di Lascia
1996 Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle, gentiluomo di Alessandro Barbero
1997 Microcosmi di Claudio Magris
1998 I bei momenti di Enzo Siciliano
1999 Buio di Dacia Maraini

premio strega

2000 N. di Ernesto Ferrero
2001 Via Gemito di Domenico Starnone
2002 Non ti muovere di Margaret Mazzantini
2003 Vita di Melania Mazzucco
2004 Il dolore perfetto di Ugo Riccarelli
2005 Il viaggiatore notturno di Maurizio Maggiani
2006 Caos calmo di Sandro Veronesi
2007 Come Dio comanda di Niccolò Ammaniti
2008 La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano
2009 Stabat Mater di Tiziano Scarpa
2010 Canale Mussolini di Antonio Pennacchi
2011 Storia della mia gente di Edoardo Nesi
2012 Inseparabili: il fuoco amico dei ricordi di Alessandro Piperno
2013 Resistere non serve a niente di Walter Siti
2014 Il desiderio di essere come tutti di Francesco Piccolo
2015 La ferocia di Nicola Lagioia
2016 La scuola cattolica di Edoardo Albinati
2017 Le otto montagne di Paolo Cognetti
2018 La ragazza con la Leica di Helena Janeczek
2019 M. Il figlio del secolo di Antonio Scurati
2020 Il colibrì di Sandro Veronesi
2021 Due vite di Emanuele Trevi

premio strega

Leggi anche:

I migliori libri in uscita a Giugno 2022

Ubik di Philip K. Dick e il dilemma della realtà.

Isabel Allende: D’amore e ombra, fra dittatura e verità

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.