finlandia gas russo
NEWS

Stop alle forniture di gas alla Finlandia. La Russia aumenterà le basi militari nel distretto occidentale

Finlandia e Svezia verso la Nato: la Russia aumenterà le basi militari nel distretto occidentale

Svezia e Finlandia hanno presentato alla Nato la loro domanda di adesione. A tre giorni dalla decisione dei due Paesi, la Russia ha deciso che prenderà “adeguate contromisure” contro la candidatura all’Alleanza militare. A dichiararlo il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu, che ha annunciato: «Entro la fine dell’anno, 12 unità militari e divisioni saranno stabilite nel distretto militare occidentale».

Finlandia e Svezia verso la Nato: la Russia aumenterà le basi militari

L’adesione di Svezia e Finlandia alla Nato ha portato la Russia a prendere una decisione drastica: l’aumento delle minacce militari vicino al confine. Lo ha dichiarato il ministro della Difesa Sergei Shoigu, citato da Interfax.

L’agenzia di stampa russa Ria Novosti ha, inoltre, aggiunto che Mosca risponderà a queste minacce formando 12 nuove unità nel suo distretto militare occidentale.

Stop al gas russo verso la Finlandia

Le importazioni di gas naturale dalla Russia in Finlandia verranno interrotte sabato 21 maggio alle 7. Il paese scandinavo ha rinunciato al pagamento del carburante in rubli voluto da Mosca.

Ad annunciarlo Gasum in una nota, compagnia energetica finlandese, dopo essere stata informata della decisione della multinazionale russa Gazprom.

«Ci siamo preparati con cura a questa situazione e saremo in grado di fornire gas a tutti i nostri clienti nei prossimi mesi» ha dichiarato l’amministratore delegato di Gasum, Mika Wiljanen, definendo la decisione “deplorevole”. La società ha riferito, inoltre, che continuerà a servire i clienti «durante tutta la stagione da altre fonti, attraverso il gasdotto BalticConnector».

finlandia gas russo

 

Editor: Vittoria Ferrari

 

Leggi anche:

La Finlandia dice sì all’ingresso nella Nato; la Svezia presenterà domanda di adesione lunedì

La Russia minaccia di schierare i missili nucleari nel Baltico in caso di adesione alla NATO di Finlandia e Svezia

NATO, la Svezia cerca di superare le obiezioni della Turchia alla candidatura del paese scandinavo

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.