Cristiano Ronaldo Marca Al-Nassr
Sport

Cristiano Ronaldo: trovato l’accordo con un club!

Marca ha sganciato la bomba che tutti aspettavano: Cristiano Ronaldo è pronto ad accasarsi a Gennaio con l’Al-Nassr, ricchissimo club militante in Arabia Saudita.

In pieno svolgimento dei mondiali in Qatar, simbolo della ricchezza straripante di emiri e sceicchi ecco che un club dell’Arabia Saudita sconvolge il mondo del calcio in continuità con questo tipo di business. Secondo il quotidiano Marca Cristiano Ronaldo sembrerebbe aver accettato l’offerta dell’Al-nassr .

I dettagli dell’acquisto di CR7 secondo il quotidiano spagnolo Marca

Marca, noto quotidiano spagnolo d’informazione sportiva, ha rilasciato questa incredibile notizia poco più di un’ora fa. Cristiano Ronaldo, rifiutato da tutta Europa e corteggiato come un re dagli Emirati Arabi, ha accettato la proposta.

Una proposta a dir poco interessante: 2 anni e mezzo per un totale di circa 200M di euro complessivo. Inutile dire che diventerebbe l’atleta più pagato del mondo e della storia. Ronaldo si accaserebbe al club arabo, a secco di trofei dal 2019, dal primo gennaio. Prima il suo interesse è soltanto questa kermesse con il Portogallo, la sua ultima con la camiseta iberica, in cui sta affrontando diverse difficoltà. La stampa portoghese ingiustamente e in maniera poco riconoscente lo vorrebbe in panchina.

La sua fine nel calcio che conta sta riscontrando diverse problematiche ingiuriose sia con il club (Manchester United) sia con la sua nazione (il Portogallo). In queste ultime partite CR7 proverà a segnare come fatto per tutta la carriera per zittire i criticoni e per portare a casa l’ultimo e unico titolo che ancora non ha.

E se poi sarà vero amore, palesato economico, allora andrà davvero ad accasarsi, come detto da Marca, al Al-Nassr per gli ultimi anni di questa leggendaria carriera.

 

Editor: Tommaso Mauri

 

Leggi anche:

Mondiale Qatar, è terminata la terza giornata: promossi e bocciati finora!

Mondiali 2022, ottavi di finale del 5 dicembre: in campo il Brasile

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *