Musei Reali
Arte

Festeggiare Pasqua al museo è noioso? Non ai Musei Reali di Torino grazie alle sue attività, nuove esposizioni e appuntamenti per famiglie

La settimana di Pasqua a Torino si passa ai Musei Reali!

Per i Musei Reali di Torino la settimana di Pasqua sarà ricchissima di appuntamenti e visite speciali. Proprio per questo, in occasione delle festività pasquali, i Musei Reali resteranno aperti straordinariamente anche lunedì 18 aprile 2022.

Una vasta selezione di attività non contenibile in una pagina

I Musei Reali di Torino accolgono questa nuova Pasqua con una vasta serie di attività e nuove esposizioni che si adattano a tutta la famiglia. Di seguito sono elencate solo alcune delle proposte erogate dai Musei in questi giorni di festa. Per essere maggiormente aggiornati si consiglia di consultare il sito ufficiale https://museireali.beniculturali.it

Si parte con il botto!

Tra le maggiori novità troviamo l’apertura, dal 15 al 25 aprile, di “A tu per tu con Leonardo”una rinnovata modalità di esposizione dell’importante nucleo di opere di Leonardo da Vinci conservate nella Biblioteca Reale di Torino. Per 10 giorni dalle 9 alle 19, si potrà ammirare l’esposizione straordinaria del “Codice sul volo degli uccelli” e dei 13 disegni, tra i quali anche il celebre “Autoritratto”.

Un’altra importante novità di queste festività? Si potrà visitare la Galleria Archeologica. Si tratta di un’inedita sezione permanente del Museo di Antichità, dedicata alle civiltà del Mediterraneo antico. I visitatori potranno ammirare più di mille oggetti raccolti in oltre quattrocento anni di collezionismo sabaudo. Ci si catapulterà in un viaggio a ritroso nella Storia grazie a un affascinante percorso espositivo.

Il viaggio nell’antichità continuerà venerdì 14 aprile alle ore 17, grazie al  laboratorio “La ceramica dell’antica Cipro” con Patrizia Petitti oltre che con il ciclo di incontri “Storie dal tornio” che permetterà di scoprire, grazie a archeologi dei Musei, le caratteristiche e gli utilizzi dei diversi vasi presenti nei musei archeologici.

Per maggiori informazioni e eventuali prenotazioni si potrà contattare info.torino@coopculture.it

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Musei Reali Torino (@museirealitorino)

Una famiglia al museo

Grazie alle attività effettuate con CoopCulture, l’itera famiglia potrà passare un pomeriggio o una mattina ai Musei Reali senza annoiarsi.

Sabato 16 aprile alle ore 15.30 si terrà la visita speciale “Primavera in borsa”. Durante la visita gli operatori CoopCulture guideranno i visitatori alla scoperta delle diverse specie vegetali che popolano i Giardini Reali per scoprire insieme tutti i loro segreti. Proprio i loro fiori e le loro foglie faranno poi da spunto per creare insieme un coloratissimo “souvenir di primavera”!

Se interessati a rimanere all’aria aperta e godersi una bella giornata, lunedì 18 aprile alle ore 11.30 le guide di CoopCulture accompagneranno i visitatori alla scoperta dei Giardini Reali. I Giardini costituiscono un’area verde urbana unica per valore monumentale e ambientale, con una superficie complessiva di circa sette ettari. Camminando tra sentieri che compongono i Giardini, si potrà ripercorrere e respirare l’affascinante e complessa storia della loro evoluzione.

Musei Reali
Giardini Reali

Sempre il giorno di Pasquetta, ma alle ore 16, si terrà la visita speciale “Tavole imbandite”: un tour alla scoperta delle collezioni dei Musei Reali tra argenti, porcellane e cristalli per ricreare l’atmosfera di un tempo nelle splendenti sale di Palazzo Reale.

E restando in tema “tavola”, dal 17 marzo, la Sala da Pranzo del Palazzo Reale ospiterà “Splendori della tavola”, un inedito allestimento curato da Franco Gualano e Lorenza Santa, incentrato sul fastoso corredo da tavola in argento realizzato a Parigi per il re Carlo Alberto da Charles-Nicolas Odiot. Il corredo comprende oggi 1832 elementi ed è annoverato tra le maggiori committenze delle Corti europee dell’epoca. 

I biglietti per le tre attività elencate sono acquistabili online su Musei Reali di Torino | CoopCulture– e-mail info.torino@coopculture.it

Musei Reali
Splendori della Tavola

Visite più che speciali

Da venerdì 15 a martedì 19, in diverse fasce orarie, le guide e gli storici dell’arte di CoopCulture condurranno la visita “Benvenuto a Palazzo” lungo le sale di rappresentanza del primo piano di Palazzo Reale e dell’Armeria, per scoprire o riscoprire la storia e la magnificenza della prima reggia d’Italia. Un’evento da non perdere!

Durante le feste sarà possibile prenotare una visita ai percorsi speciali dei Musei Reali:

  • Venerdì 15 aprile alle ore 16 il pubblico potrà visitare i magnifici appartamenti della regina Maria Teresa al primo piano di Palazzo Reale, il Gabinetto del Segreto Maneggio e le suggestive Cucine Reali per rivivere gli antichi usi di Corte.
  • Sabato 16 aprile alle ore 16 i visitatori potranno ammirare, in un itinerario unico, gli appartamenti nuziali dei Principi di Piemonte e dei Duchi d’Aosta, situati al secondo piano di Palazzo Reale, allestiti tra il 1720 e il 1843.  
  • Domenica 17 aprile alle ore 16 un affascinante tour attraverserà le sale del primo piano di Palazzo Reale che affacciano sul Giardino Ducale. Queste stanze conservano intatte le loro originali decorazioni settecentesche, tra le quali spiccano le pitture di Francesco De Mura e Laurent Pécheux. Utilizzate negli anni del re Carlo Alberto come appartamenti per i Principi Forestieri in visita alla corte torinese, questi ambienti sono tra i più sorprendenti della residenza.

Anche in questo caso, per partecipare alle visite i biglietti sono disponibili online su Musei Reali di Torino | CoopCulture – e-mail info.torino@coopculture.it

Leggi anche

Domenica al museo! La prima domenica del mese i musei e siti statali tornano gratuiti

Intesa Sanpaolo apre due nuove sedi delle Gallerie d’Italia: le prescelte Torino e Napoli

A Palazzo Madama Pompei e Torino si incontrano: 120 reperti esposti dall’8 aprile al 29 agosto

Editor: Marta Cinnadaio

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *