Mercato Nba Durant
sport

Mercato Nba: Kevin Durant impossibilitato a partire

Mercato Nba: Kevin Durant è impossibilitato a partire

Mercato Nba: Kevin Durant e i Brooklyn Nets sono sempre più in una situazione critica. A meno di due mesi dal training camp, il n°7 dei Nets non ha trovato altre franchigie che iniziassero una trade per acquistarlo. Situazione diversa da quella di Kyrie Irving, che ha dichiarato il suo interesse nel giocare ancora con i Nets.

Kevin Durant: il mercato Nba non da possibilità

E’ già passato un mese da quando Kevin Durant, ha chiesto di essere scambiato dai Brooklyn Nets, i quali hanno cercato di trovare delle possibili trade, che sfortunatamente non si sono concluse in maniera positiva.

A due mesi dall’inizio del training camp la situazione è decisamente in bilico. Secondo quanto detto da Ian Bagley di SNY, la dirigenza dei Nets difficilmente troverà una nuova destinazione per KD in tempi brevi, questo dovuto anche alla basa presenza di squadre disposte a facilitare una trade.

Una trade che permetterebbe di spostare completamente gli equilibri all’interno della lega, ma allo stesso un giocatore Durant, richiede un enorme spazio salariale di cui non tutte le franchigie attualmente dispongono.

Mercato Nba Durant

La situazione è ancora più complessa, perché i Nets chiedono appoggio ad altre franchigie per facilitare la trade di KD. Uno scenario piuttosto complesso, che difficilmente vedrà una partenza di Kevin Durant entro l’inizio della nuova stagione. Il mercato Nba non è disposto attualmente a trattare con i Nets, e preferisce aspettare la stagione successiva, quando KD sarà ufficialmente free agent.

Le squadre che erano precedentemente interessate al giocatore sono i Boston Celtics e i Miami Heat. Due team di spessore, su cui c’è stato la risposta negativa e repentina della dirigenza dei Nets, che ha completamente bloccato le trattative.

Trattative che dovranno attendere molto probabilmente il termine della prossima stagione, che introdurrà nuove dinamiche che potrebbero facilitare lo scambio di questo strabiliante giocatore.

Leggi anche:

Paolo Banchero prima scelta del draft 2022; Gabriele Procida ai Detroit Pistons. L’Italia è in Nba.

Golden State Warriors sono i Campioni Nba 2022! Curry Mvp delle Finals

Basket: è morto Franco Casalini, storico coach dell’Olimpia Milano

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo due mail al mese con il meglio del nostro Magazine e riceverai subito un regalo!

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.