andy warhol al ma*ga
Arte,  Mostra

Andy Warhol al MA*GA di Gallarate

L’artista più emblematico della Pop Art non lascia la Lombardia

É ancora in corso la mostra alla Fabbrica del Vapore di Milano, eppure la Lombardia raddoppia il suo omaggio ad Andy WarholDal 22 gennaio 2023 al 18 giugno 2023, infatti, è possibile visitare “Andy Warhol – Serial Identity”: gli spazi per ospitarla sono stati offerti dal MA*GA di Gallarate e dall’aeroporto di Malpensa, che non è nuovo ad offrire la Porta di Milano per installazioni artistiche; la produzione è stata affidata allo stesso MA*GA e a Spirale d’Idee, con il sostegno di Ricola; gli allestimenti sono stati curati da Margherita Palli, scenografa che vanta collaborazioni con il Teatro alla Scala di Milano e la Biennale d’Arte di Venezia.

Andy Warhol al MA*GA

Andy Warhol è noto – così evidenzia il titolo del progetto – soprattutto per le sue serie di ritratti di personaggi famosi, che continuano a far parlare di sé, come ricordano le recenti notizie in merito a quello di Putin e a quello di Prince. Tuttavia questo progetto espositivo, che pure parte dai primi disegni realizzati dall’artista per il mondo dell’editoria e della moda e racconta anche la sua serialità, iniziata negli anni ’60 con l’adozione della serigrafia, non vuole limitarsi a questo.

Opere non convenzionali

Le oltre 200 opere esposte, infatti, mirano piuttosto a descrivere la sua complessa personalità e il suo sperimentalismo per i vari tipi di linguaggi. Gli spazi espositivi raccolgono infatti le cover che ha disegnato per i vinili di svariati artisti, ma anche i libri di cui è stato grafico e/o autore ed alcuni numeri dell’Interview Magazine, che l’artista ha co-fondato nel 1969.

mostra warhol ma*ga

Non manca traccia della sua esperienza nel mondo del cinema: grazie alla collaborazione dell’Andy Warhol Museum di Pittsburgh, una sezione speciale della mostra è dedicata ai film di cui è stato regista e ai programmi televisivi che ha prodotto. Fra questi uno spazio a parte è dedicato all’Andy Warhol’s TV, che, grazie alla collaborazione con SEA, accoglie i visitatori in arrivo a Malpensa.

La sintesi del polimorfismo del linguaggio artistico di Warhol è l’installazione immersiva “Andy Warhol’s Exploding Plastic Inevitable with The Velvet Underground and Nico”, esposta per la prima volta in Italia grazie alla collaborazione con il MACBA di Barcellona: qui il regista e fotografo Ronald Nameth riprende una performance in cui Warhol combinava luci, musica e arte.

Leggi anche:

Andy Warhol: 35 anni fa l’addio al padre della Pop Art

Andy Warhol: scopriamo le opere più celebri

Warhol da record! L’asta per la sua Shot Sage Blue Marilyn partirà da 200 milioni di dollari

Vuoi ricevere Mam-e direttamente nella tua casella di posta? Iscriviti alla Newsletter, ti manderemo un’email a settimana con il meglio del nostro Magazine.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *